Università telematica internazionale UNINETTUNO

REINPO RETAIL. REgional INnovative POlicies to reinforce the Retail sector

Programma globale: MED Programme
Programma specifico: Axe 1. Objective 1.2
Call: 2nd Call for proposals
Project Number: 2G-MED09-357
Durata: 26 mesi (01/01/2011 - 28/02/2013)
Project Manager: Beatriz Soler – Local Europe
WebSite: http://www.reinporetail.eu/project.php


Descrizione

L'obiettivo principale del progetto è quello di dare impulso alla politica regionale in materia di innovazione del settore del commercio al dettaglio, mediante la promozione di un efficace miglioramento delle conoscenze tra i partners e la progettazione di strumenti innovativi.
L’attuazione di questi obiettivi è affidata alla creazione di una rete di conoscenze al fine di integrare tutti i partners che condividono le loro conoscenze e competenze, creando un ambiente collaborativo nel settore del dettaglio. REINPO RETAIL funge pertanto da laboratorio di prova per la promozione di azioni innovative in questo particolare settore.

La sostenibilità del progetto si rinviene nella circostanza che il commercio al dettaglio rappresenta il 13% del PIL dell'Unione europea e impiega 15 milioni di persone da 2 milioni di imprese. Nonostante ciò, questo settore soffre di un insufficiente investimento diretto riguardante la innovazione e sviluppo. Al fine di conseguire gli obiettivi di Lisbona e Göteborg, la competitività delle imprese deve essere rafforzata.
Il progetto mira pertanto a fare ciò, migliorando l’accesso all'innovazione per le imprese al dettaglio, individuando le conoscenze innovative comuni a tutta l’Europa, e la progettazione comune di strumenti innovativi.
Valore aggiunto del progetto è che per la prima volta l'esperienza di tutti i partner potrà sinergicamente sviluppare un prodotto superiore, transnazionale e multidisciplinare, che rafforzerà lo sviluppo economico e l'innovazione attraverso la realizzazione di un nuovo modello di vendita al dettaglio.

Tutte le piattaforme europee hanno studiato ed analizzato le tecniche di commercio a distanza, l'interazione tra venditori e acquirenti e l'acquisto online. In Europa, pur mancando molti prodotti transnazionali in settori quali l'industria, esistono molte iniziative pubbliche a sostegno del settore, composte in molti casi di microimprese di meno di 5 membri.La piattaforma di cui dovrebbe fare parte UNINETTUNO dovrebbe proprio creare questo livello di conoscenza, per analizzare il settore della distribuzione e commercio a dettaglio, rafforzando una partnership in grado di trasferire conoscenze e creare un sistema innovativo.

In definitiva Reinpo Retail è un progetto di cooperazione interregionale in cui tutti i partner strategici (autorità pubbliche, soggetti economici, UNINETTUNO, ecc) collaborano insieme per sensibilizzare e migliorare la politica regionale nel campo dell'innovazione della conoscenza, concentrandosi sulle capacità di ricerca e sviluppo tecnologico, a sostegno di nuove imprese, imprenditori e iniziative innovative.
 

Il progetto REINPO è suddiviso in tre fasi principali

•  Il progetto inizia con la creazione di una piattaforma collaborativa (comunità virtuale), per definire un mappa della conoscenza nel settore del commercio a dettaglio e include tutti gli studi e le analisi già effettuate a livello regionale. Una attività del genere non è mai stata sviluppata a livello transnazionale, pertanto a questo livello risulta più complesso e meno efficace lo scambiodelle conoscenze.

•  La seconda fase del progetto sarà incentrata sul trasferimento degli elementi di conoscenza ed innovazione ai soggetti pubblici regionali ed ai soggetti economici coinvolti nel progetto, passando dalla teoria alla pratica.

•  L'ultima fase consiste nell'avvio di progetti pilota, conseguenti alla diffusione delle conoscenze sviluppate nella seconda fase. Con questa fase, si rafforzerà la transnazionalità del progetto.


Obiettivi e valore aggiunto del progetto

Obiettivi generali del progetto, come già evinto dalla descrizione, sono sostanzialmente il sensibilizzare le attività della politica regionale in materia di innovazione del settore del commercio a dettaglio.

Risultati attesi sono sostanzialemnte la creazione della comunità virtuale, cui partecipa Uninettuno , per lo scambio delle conoscenze, innovazioni e progetti pilota.

Esiti del progetto: un mercato che si concentra sul settore del commercio a dettaglio, in cui diversi soggetti possono condividere le loro conoscenze e politiche innovative, il trasferimento di buone pratiche e l'attuazione di progetti pilota su livello transnazionale.

Attività da eseguire concretamente (minimi contenuti nell'avviso) sono Attività di comunicazione, Piano di Comunicazione, 12 newsletter, 9 seminari locali, 6 conferenze.

UNINETTUNO (con altri partner della comunità virtuale IER) si dovranno occupare della creazione della piattaforma e dell'analisi della stato dell'arte. Le Camere di Commercio implementeranno i risultati del progetto sulle loro PMI (piccole e medie imprese), promuovendo l'attuazione di azioni pilota.

Comunicazione e capitalizzazione

Per REINPO RETAIL attività fondamentale svolta dalla comunità virtuale (quindi anche da Uninettuno) è progettare un Piano di comunicazione che coinvolgerà tutti i partner nella diffusione del progetto a livello locale (seminari di presentazione della comunità virtuale, sistemi di collegamento con i principali siti Internet gestiti dai partner,
sensibilizzazione imprenditoriale attraverso una breve presentazione del progetto e di tutte le attività relative).

La Comunità virtuale sarà uno spazio aperto ad ogni contributo dei partner, indipendentemente dalla assunzione delle attività di minimo richieste da progetto, che sono :

•  i seminari (7) per la progettazione di nuove politiche a sostegno del settore più presentazione della piattaforma per altri partenariati  internazionali.

•  la diffusione del catalogo delle buone pratiche più Premio Mediterraneo  per l'Innovazione REINPO RETAIL.  

Ciò permetterà di portare innovazione a 240 imprese nei seguenti settori: ITC, ambiente, Pianificazione Urbana e New Business.

Altre attività utili a tal fine saranno conferenze di formazione seguite da assistenza tecnica per la effettiva applicazione delle migliori pratiche. La diffusione sarà effettuata anche a livello europeo, con un seminario di presentazione a Bruxelles della comunità virtuale, con il sostegno dei principali  agenti. In ultimo si effettuerà la elaborazione di un documento finale in formato video per Youtube, Web più creazione di un gruppo in   Facebook.

In definitiva tutti i risultati di queste azioni pilota sono finalizzati e potranno definire una serie di metodi e processi per applicare standards di innovazione al settore del commercio.

Obiettivi

Obiettivo principale: Migliorare le politiche innovative in Europa nel settore di vendita al dettaglio e promuovere un’effettiva cooperazione transnazionale tra i partner; inoltre è prevista la progettazione di strumenti innovativi per il settore del commercio al dettaglio per le PMI.
 
Il progetto mira alla creazione di una rete di conoscenze per la condivisione delle competenze dei diversi partner e agisce come un laboratorio di sperimentazione di azioni innovative che promuovono la competitività.
Obiettivi specifici:
-    Migliorare la capacità sia del pubblico che del privato, per potenziare la ricerca, la tecnologia e l’innovazione.
-    Promuovere e sostenere l’imprenditorialità e lo sviluppo di nuove iniziative di business nel settore retail.
-    Intensificare le politiche regionali e locali nel campo dell’innovazione.
-    Incoraggiare l’innovazione culturale nel settore retail a livello europeo.

Ruolo UNINETTUNO

Creazione di una piattaforma collaborativa (comunità virtuale), tecnicamente pronta ad inserire una rete di conoscenze per la vendita al dettaglio, includendo studi ed analisi fatti a livello regionale

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni