Università telematica internazionale UNINETTUNO

L'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, istituita con decreto del 15 aprile 2005 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, rilascia titoli accademici legalmente riconosciuti in Italia, in Europa e in alcuni paesi del Mediterraneo, relativi a lauree di primo livello, lauree specialistiche, dottorati di ricerca e master. Nell'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, prestigiosi docenti di importanti Università del mondo insegnano negli spazi reali e virtuali di Internet in italiano, arabo, inglese e francese.
Un sogno diventato realtà: con UNINETTUNO puoi frequentare la tua Università ovunque tu sia, senza più limiti di spazio e di tempo.

La sua storia

UNINETTUNO nasce dal modello didattico del NETTUNO Network per l'Università Ovunque, un Consorzio di 43 Università italiane e straniere, con cui, dal 1992, migliaia di studenti si sono laureati a distanza tramite televisione e Internet. Molte di queste Università oggi mettono a disposizione di UNINETTUNO strutture fisiche come laboratori per la ricerca e per la didattica, biblioteche, sale computer e aule per far sostenere gli esami faccia a faccia agli studenti. UNINETTUNO nasce anche dal successo internazionale del progetto MedNet'U (Mediterranean Network of Universities), finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Eumedis, per la creazione di una Università Euromediterranea a distanza. Con Med Net'U si è creato un network di 31 Università di 11 paesi dell'area euro-mediterranea (Algeria, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Libano, Marocco, Siria, Tunisia e Turchia). Lo sviluppo di Med Net'U da progetto a sistema è stato sostenuto dai Governi dei Paesi partner.
Il 29 gennaio 2006, infatti, nella Conferenza di "Catania 3" per la realizzazione di uno "Spazio Euromediterraneo dell'Istruzione, Alta Formazione e Ricerca", 14 Ministri dell'Istruzione Superiore, di diversi paesi del mediterraneo, hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta prefiggendosi l'obiettivo di potenziare il sistema di apprendimento a distanza nei Paesi del Mediterraneo, sviluppando con l'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO i risultati ottenuti con il progetto Med Net'U.
Il punto di forza e di sviluppo di UNINETTUNO è sicuramente costituito dal fatto di essere riuscita ad inserirsi e svilupparsi rapidamente a livello internazionale stipulando accordi con i paesi dell’Europa, degli Stati Uniti, dell’America Latina, Cina, Russia, Georgia e Iraq. Accordi molto importanti sono stati stipulati con i paesi del Mediterraneo, in particolare con l'Egitto, il Marocco, la Siria, la Tunisia. 
 
 

Struttura del Network

Centro Internazionale di Coordinamento

La struttura organizzativa di UNINETTUNO si presenta come una struttura "reticolare": una Sede Centrale di coordinamento e dei Poli Tecnologici e Centri di produzione dislocati sul territorio nazionale ed internazionale collegati telematicamente attraverso anche antenne satellitari trasmittenti e riceventi. Attualmente UNINETTUNO può contare non solo sui poli tecnologici installati in Italia, ma anche sulle strutture e tecnologie dei 31 poli tecnologici e dei 9 centri di produzione installati in Università e Centri di Formazione professionale partner del progetto Med Net'U e collocati in 11 paesi dell'area euro-mediterranea.

Poli Tecnologici

Sono strutture didattiche fornite delle nuove Tecnologie d'Informazione e della Comunicazione (TIC) distribuite sul territorio nazionale e internazionale che mettono a disposizione degli studenti tutte le tecnologie per seguire i corsi a distanza, partecipare alle attività didattiche in videoconferenza, sostenere gli esami.

Centri di Produzione

Sono strutture attrezzate per realizzare i contenuti didattici multimediali disponibili su Internet negli ambienti di apprendimento all'interno del portale didattico, il primo portale di insegnamento a distanza del mondo realizzato in quattro lingue (arabo, inglese, francese ed italiano).

Facoltà

Le Facoltà hanno i compiti istituzionali previsti dallo statuto e promuovono lo sviluppo dei programmi di ricerca.

Corsi di Laurea

I Corsi di laurea hanno il compito di definire il Piano degli Studi, le modalità di svolgimento delle esercitazioni pratiche e degli esami, il controllo della qualità dei materiali didattici realizzati dai Centri di Produzione distribuiti sul territorio nazionale ed internazionale, il coordinamento delle attività di tutorato, il controllo della qualità di tutti i servizi didattici erogati tramite le tecnologie.

Come si studia

Vi è un'area dedicata: il Cyberspazio didattico, dove si insegna e si apprende in cinque lingue: italiano, arabo, inglese, francese e greco. L'ambiente di apprendimento su Internet veicola direttamente sulla scrivania dello studente lezioni, prodotti multimediali, banche dati, esercitazioni, sistemi di valutazione e di autovalutazione, tutoring online, forum, chat, wiki tematici.

L'Ambiente di apprendimento

All'interno della pagina del Titolare dell'Insegnamento e della Pagina del Tutor sono inseriti gli Ambienti di Apprendimento dove si trovano i Materiali Didattici che costituiscono i contenuti dei corsi:

Videoteca

Le videolezioni digitalizzate sono il punto di partenza del processo di apprendimento. Ogni videolezione digitalizzata è suddivisa in argomenti ed indicizzata allo scopo di dare allo studente la possibilità di seguire sia l'intera videolezione che scegliere l'argomento da approfondire. Ogni argomento è collegato in modo ipertestuale e multimediale a saggi, libri, testi di esercizi, laboratori virtuali, bibliografie ragionate e sitografie (link a siti di interesse della materia, selezionati da docenti e tutor).

Esercitazioni on line

In questa sezione vengono inseritigli esercizi on-line interattivi, collegati agli argomenti delle video lezioni e volti alla loro applicazione “pratica”.

Laboratorio virtuale

E' un ambiente in cui lo studente tramite un processo di "learning by doing" integra la teoria con la pratica.

Chi Insegna

Secondo quanto già previsto dall’art. 15 dello Statuto e come riporta il Regolamento Generale di Ateneo, approvato dal MIUR in data 16 marzo 2013, nel Capo III "Didattica e Corpo Docente", Articolo 17 "Corpo Docente e Ricercatori", comma 3 e seguenti:
Il corpo docente previsto nell’art. 15 dello Statuto che svolge funzioni didattiche e di ricerca coerentemente con i modelli di erogazione dell'insegnamento delle Università Telematiche tramite le reti telematiche e satellitari (Internet, televisione e sistemi di videoconferenza) è suddiviso nelle seguenti tipologie”:

  • Docenti di area , che coordinano l'attività didattica per aree di insegnamento;
  • Docenti autori dei contenuti , che realizzano le videolezioni ed elaborano i contenuti e i materiali da inserire negli ambienti di apprendimento del portale didattico;
  • Tutor, che seguono con le tecnologie i processi di apprendimento degli Studenti;

 

Come ci si iscrive

L'iscrizione si effettua esclusivamente su Internet nell'area riservata alla Segreteria Amministrativa del portale www.uninettunouniversity.net. I pagamenti possono essere effettuati on-line attraverso carta di credito o tramite bonifico bancario o servizio postale.

Tecnologie

Le tecnologie utilizzate sono Internet, Televisione Satellitare e sistemi di videoconferenza. Antenne satellitari trasmittenti e riceventi hanno creato un network tecnologico che non solo collega il Centro Internazionale di Roma con i Poli Tecnologici distribuiti in Italia, in Europa e nei Paesi del Mediterraneo, ma, grazie a sistemi di Internet a banda larga e anche via satellite, si permette a tutti i partner di connettere e condividere le conoscenze, di produrre e di trasmettere sapere. Con la rete televisiva satellitare UNINETTUNOUNIVERSITY.TV, che trasmette 24 ore su 24 lezioni universitarie in chiaro, utilizzando il satellite HotBird 13° Est diffuso da Eutelsat, che copre tutto il territorio Europeo, del Nord Africa e del Medio Oriente, UNINETTUNO ha democratizzato l'accesso al sapere. In Italia è possibile visualizzare UNINETTUNOUNIVERSITY.TV sintonizzandosi sul canale 812 di Sky o 701 di RAI SAT.

Attività di ricerca

Le attività di ricerca di Ateneo sono indirizzate a sviluppare ricerche sulle tecnologie applicate ai processi formativi. Queste attività coinvolgono a livello internazionale studiosi di discipline diverse (tecnologi, informatici, psicologi, esperti dei vari linguaggi). La ricerca si fonda su una forte interazione tra attività teorica e sperimentale, pura e applicata.

I risultati di queste attività hanno permesso di identificare nuovi modi di realizzare i processi di insegnamento-apprendimento sia in presenza che a distanza, che hanno una ricaduta significativa sulle teorie legate ai processi di apprendimento, alle metodologie di insegnamento, ai rapporti di interazione a distanza. Dal punto di vista economico, i risultati hanno anche fornito le basi per sviluppare nuovi modelli organizzativi di Università a distanza e nuovi modelli di e-learning. Le attività di ricerca di Facoltà sono ricerche legate ad argomenti specifici di ogni singola facoltà.

Le Facoltà hanno costituito apposite strutture, anche in convenzione con i laboratori di ricerca delle Università tradizionali, con centri di ricerca pubblici o privati, italiani o stranieri. Ciò permette alle Facoltà di UNINETTUNO di disporre di laboratori avanzati per condurre ricerche nei singoli settori di interesse.

Offerta Formativa

Corsi di Laurea Triennale (D.M. 270/2004)

Facoltà di Economia

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Beni Culturali

Facoltà di Psicologia

Facoltà di Scienze delle Comunicazioni

Corsi di Laurea Magistrale (D.M. 270/2004)

Facoltà di Economia

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Psicologia


Master

  • Global MBA (in partnership with LSBF - London School of Business and Finance)
  • MA in International Business Law (in partnership with LSBF - London School of Business and Finance)
  • MA in Investments and Finance (in partnership with LSBF - London School of Business and Finance)
  • MA in Strategic Marketing (in partnership with LSBF - London School of Business and Finance)
  • MA in International Tourism, Hospitality and Event Management (in partnership with LCCA - London College of Contemporary Arts)
  • MA in Fashion Retail and Luxury Management (in partnership with LCCA - London College of Contemporary Arts)
  • MA in Media and Communications (in partnership with LCCA - London College of Contemporary Arts)
  • MA in Interior Design (in partnership with LCCA - London College of Contemporary Arts)
  • Master of Law in Chinese Business Law (in partnership with the Open University, Hong Kong)
  • First-Level Master in “Cultural Heritage and Enogastronomy”
  • Master in Energy Management
  • Master in European Law and Policies
  • Master in Global Journalism
  • Master’s Course in Strategies and Techniques of Project Management
  • Master’s Courses in Impact of Traumatic and/or Stressing Experiences: Prevention and Intervention Strategies
  • Master of Science in Health Management  
 
 

 

 

 

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni