Università telematica internazionale UNINETTUNO

Area Ricerca

SOCRATES ECHANGE - Education Ouverte et à distance(EOD)

<< torna all'Area Ricerca

Programma Comunitario
Socrates

Primo contraente
CNED - Centre national d'enseignement à distance

Obiettivi
Con il progetto europeo di ricerca Echange si è svolta una ricerca a livello europeo sul tema "L’acteur collectif dans le reseaux d’echanges de savoirs et dans la formation a distance”"(L’attore collettivo nelle reti di scambio del sapere e nella formazione a distanza).
L’obiettivo di questo studio è stato da un lato di valutare gli apporti delle attività dei mediatori nella rete di cambiamenti del sapere e nella Formazione Aperta e a Distanza, e d’altra parte di sviluppare dinamiche di collaborazione e socializzazione tra gli attori della Formazione Aperta e a Distanza.

Ruolo del NETTUNO
Il NETTUNO ha svolto attività di ricerca, di osservazione e di analisi delle metodolgie di scambio del sapere nella formazione a distanza indagando tre aspetti principali dell’apprendimento e in particolare:

  • Il ruolo dei mediatori, dei tutor e dei collaboratori nella formazione a distanza;
  • Il processo di apprendimento nella Formazione a distanza;
  • L'attore collettivo nelle reti di scambio del sapere e nella Formazione a Distanza.

In particolare il NETTUNO ha elaborato due questionari relativi alle tre tematiche di ricerca (per ciascuna delle 3 fasi di ricerca), ed in particolare:

Un questionario rivolto ai tutors volto ad indagare tre diversi temi:
  • Il ruolo dei mediatori di campo (tutors) nei processi di insegnamento a distanza;
  • Influenza dell'utilizzo delle Nuove Tecnologie della Comunicazione sui processi di apprendimento e sulle attività di tutorato;
  • Gli aspetti della socializzazione, sia nelle pratiche dell'insegnamento a distanza, sia nelle sedute di tutorato.

Un questionario rivolto agli studenti rivolto ad indagare tre diversi aspetti:
  • funzioni del tutor;
  • modalità di organizzazione dell'apprendimento;
  • processi di socializzazione (messi in atto anche attraverso Internet).
Tali questionari sono stati somministrati agli studenti ed ai tutors con il support dei Poli Tecnologici di Torino, Trieste e Napoli.
In fase di elaborazione dei risultati ottenuti il NETTUNO ha prodotto i seguenti REPORT:
  • "Il ruolo dei mediatori di campo nell'insegnamento a distanza" (vers. Francese "Le role des mediateurs de champ dans l'enseignement a distance") della Prof. M.A. Garito;
  • "L'apprendimento collaborativo in rete nell'esperienza del NETTUNO" (vers. Francese: "L'apprentissage en réseau dans l'experience de NETTUNO") della Prof. M.A. Garito.
Il NETTUNO ha inoltre contribuito all’elaborazione e alla stesura finale di tutti i capitoli del Documento finale descrittivo delle attività svolte, dell’analisi delle metodologie di apprendimento e del ruolo dei mediatori, nonché delle osservazioni e valutazioni dei risultati ottenuti.
Per quanto riguarda le attività di disseminazione dei risultati il NETTUNO ha realizzato una trasmissione TV di 30 min. dal titolo "L’acteur collectif dans les réseaux d’echanges de savoirs et dans la formation à distance”"con la collaborazione del Prof. Jacques Perriault (Université de Paris X-Nanterre) e France Broutin (Reseaux d’Echange Reciproques de Savoirs d’Evry).
La trasmissione ha avuto lo scopo di presentare i risultati finali del progetto ECHANGE.

 

Durata
1998 - 2000

Partners
CNED - Centre national d'enseignement à distance
FUNDP Department Education et Technologie
Universitè de Neuchatel - Seminaire de Psychologie
Centre de formation à distance de Poschiavo
NETTUNO - Network per l'Università Ovunque

SOCRATES ECHANGE - Education Ouverte et à distance(EOD)

<< torna all'Area Ricerca

Programma Comunitario
Socrates

Primo contraente
CNED - Centre national d'enseignement à distance

Obiettivi
Con il progetto europeo di ricerca Echange si è svolta una ricerca a livello europeo sul tema "L’acteur collectif dans le reseaux d’echanges de savoirs et dans la formation a distance”"(L’attore collettivo nelle reti di scambio del sapere e nella formazione a distanza).
L’obiettivo di questo studio è stato da un lato di valutare gli apporti delle attività dei mediatori nella rete di cambiamenti del sapere e nella Formazione Aperta e a Distanza, e d’altra parte di sviluppare dinamiche di collaborazione e socializzazione tra gli attori della Formazione Aperta e a Distanza.

Ruolo del NETTUNO
Il NETTUNO ha svolto attività di ricerca, di osservazione e di analisi delle metodolgie di scambio del sapere nella formazione a distanza indagando tre aspetti principali dell’apprendimento e in particolare:

  • Il ruolo dei mediatori, dei tutor e dei collaboratori nella formazione a distanza;
  • Il processo di apprendimento nella Formazione a distanza;
  • L'attore collettivo nelle reti di scambio del sapere e nella Formazione a Distanza.

In particolare il NETTUNO ha elaborato due questionari relativi alle tre tematiche di ricerca (per ciascuna delle 3 fasi di ricerca), ed in particolare:

Un questionario rivolto ai tutors volto ad indagare tre diversi temi:
  • Il ruolo dei mediatori di campo (tutors) nei processi di insegnamento a distanza;
  • Influenza dell'utilizzo delle Nuove Tecnologie della Comunicazione sui processi di apprendimento e sulle attività di tutorato;
  • Gli aspetti della socializzazione, sia nelle pratiche dell'insegnamento a distanza, sia nelle sedute di tutorato.

Un questionario rivolto agli studenti rivolto ad indagare tre diversi aspetti:
  • funzioni del tutor;
  • modalità di organizzazione dell'apprendimento;
  • processi di socializzazione (messi in atto anche attraverso Internet).
Tali questionari sono stati somministrati agli studenti ed ai tutors con il support dei Poli Tecnologici di Torino, Trieste e Napoli.
In fase di elaborazione dei risultati ottenuti il NETTUNO ha prodotto i seguenti REPORT:
  • "Il ruolo dei mediatori di campo nell'insegnamento a distanza" (vers. Francese "Le role des mediateurs de champ dans l'enseignement a distance") della Prof. M.A. Garito;
  • "L'apprendimento collaborativo in rete nell'esperienza del NETTUNO" (vers. Francese: "L'apprentissage en réseau dans l'experience de NETTUNO") della Prof. M.A. Garito.
Il NETTUNO ha inoltre contribuito all’elaborazione e alla stesura finale di tutti i capitoli del Documento finale descrittivo delle attività svolte, dell’analisi delle metodologie di apprendimento e del ruolo dei mediatori, nonché delle osservazioni e valutazioni dei risultati ottenuti.
Per quanto riguarda le attività di disseminazione dei risultati il NETTUNO ha realizzato una trasmissione TV di 30 min. dal titolo "L’acteur collectif dans les réseaux d’echanges de savoirs et dans la formation à distance”"con la collaborazione del Prof. Jacques Perriault (Université de Paris X-Nanterre) e France Broutin (Reseaux d’Echange Reciproques de Savoirs d’Evry).
La trasmissione ha avuto lo scopo di presentare i risultati finali del progetto ECHANGE.

 

Durata
1998 - 2000

Partners
CNED - Centre national d'enseignement à distance
FUNDP Department Education et Technologie
Universitè de Neuchatel - Seminaire de Psychologie
Centre de formation à distance de Poschiavo
NETTUNO - Network per l'Università Ovunque

Siège de l'Université

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Certified mail

info@pec.uninettunouniversity.net

Secrétariat des Etudiants

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Vidéoconférence

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Avez-vous besoin d’informations plus détaillées?

Donnez-nous vos données


Demandez des informations