Università telematica internazionale UNINETTUNO

CIDAS -  Cooperativa Sociale

Profilo

Dal 1999, la Cooperativa sociale CIDAS ha lavorato per l'innovazione sociale attraverso la ricerca continua e implementazione di buone pratiche, che sono fattori chiave per lo sviluppo sociale. Nel corso degli anni, abbiamo sviluppato nuovi servizi nei settori della migrazione, dell'istruzione, del dialogo interculturale, della coesione sociale e dell'inclusione lavorativa, attraverso un costante collegamento in rete con cittadini, associazioni ed enti pubblici. La Migration Area di CIDAS , uno dei capisaldi della cooperativa, promuove quotidianamente attività di accoglienza, protezione e integrazione per rifugiati e richiedenti asilo. Dal 2006 ci occupiamo di migranti in fuga da guerre e persecuzioni. Abbiamo sviluppato un modello che incoraggia l'autosufficienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo e crea un impatto sociale positivo con le comunità d’accoglienza.

La Migration Area di CIDAS, uno dei capisaldi della cooperativa, promuove quotidianamente attività di accoglienza, protezione e integrazione per rifugiati e richiedenti asilo. Dal 2006 ci occupiamo di migranti in fuga da guerre e persecuzioni. Abbiamo sviluppato un modello che incoraggia l'autosufficienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo e crea un impatto sociale positivo con le comunità ospitanti.

Il nostro team offre servizi professionali di alta qualità e, oggi, possiamo contare su:

  • 95 persone coinvolte nella ricezione e integrazione quotidiana;
  • 8 esperti legali specializzati in diritto migratorio nazionale, comunitario e internazionale;
  • 10 dipendenti e oltre 200 collaboratori nella mediazione culturale e linguistica;
  • 5 insegnanti di lingue;
  • 10 esperti di inclusione professionale

 

Ruolo nel progetto

CIDAS rappresenta una delle più importanti organizzazioni attive in Italia e impegnata nell'accoglienza, supporto e integrazione di cittadini di paesi terzi, con specifico riferimento ai rifugiati e ai richiedenti asilo. Inoltre, e per questo motivo, CIDAS è considerato un attore di primo piano anche dal settore pubblico (a livello locale, regionale e nazionale) e gli esperti del dipartimento Migrazione della cooperativa sono stabilmente interpellati come consulenti dalle istituzioni competenti (Ministero dell'Interno, Comuni, organismi intermedi) per discutere di adeguamenti e miglioramenti delle politiche.

Nel progetto REBUILD, CIDAS sarà, come le altre ONG coinvolte, il partner operativo che rappresenta direttamente la voce degli immigrati, che è un valore fondamentale dell'intero progetto e una delle sue risorse principali al fine di garantire un approccio orientato all'utente. Allo stesso modo, Cidas sarà coinvolto nella sperimentazione degli strumenti forniti da REBUILD, grazie alla possibilità del coinvolgimento diretto dei beneficiari finali.

Sito web
http://www.cidas.coop/

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni