Corso Vittorio Emanuele II, 39 - Roma 0669207671



Event

Back to Events List

Digital Talk UNINETTUNO Presentazione del libro "Sicurezza, Pericolosità e Prevenzione nella Società del Rischio"

In diretta streaming sul portale UNINETTUNO e sulla Pagina Facebook UNINETTUNO
9/13/2022

Event Image

Sarà presentato a Roma, martedì 13 settembre alle ore 11.30, presso la sede dell’Ateneo UniNettuno a Roma, in Corso Vittorio Emanuele II, 39 in un “Digital talk” il libro “Sicurezza, pericolosità e prevenzione nella società del rischio”, scritto dalla Professoressa Daniela Mainenti e dal dottor Giuseppe Linares, edito da Giuffré.

In presenza e online, la presentazione-dibattito vedrà, dopo i saluti del Rettore dell’Università Telematica Internazionale UniNettuno, Prof.ssa Maria Amata Garito, come relatori il Prefetto Franco Gabrielli, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Autorità Delegata per la Sicurezza della Repubblica, il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato, e gli autori del volume Prof.ssa Daniela Mainenti, Professore straordinario Facoltà Economia e Governo d'impresa, e il Dottor Giuseppe Linares, Direttore Servizio Centrale Anticrimine. Modera il dibattito il Prof. Andrea Sacco Ginevri, Vice Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università UniNettuno.

Il volume analizza e descrive, con rigore sistematico, tutti i possibili aspetti in cui può dispiegarsi l’intervento umano in materia di misure di prevenzione. Si approfondisce, per la prima volta nel nostro Paese senza alcuna velatura, la complessità di una materia oggetto di visioni opposte di politica criminale.

Gli autori con le loro analisi e riflessioni, mettono in particolare risalto sia la grande intuizione di Pio La Torre, sia l’azione giudiziaria di Giovanni Falcone. Posizioni che essi hanno pagato, insieme agli uomini della scorta, con il sacrificio della vita. Così come il Generale Dalla Chiesa prima e il giudice Rocco Chinnici poi.

Questo è il piano su cui si gioca la vera partita e i due autori lo rivelano a partire dalla premessa, poiché nella società del rischio, dove ormai viviamo, il sistema penale non è più sufficiente da solo a risolvere il problema della pericolosità sociale. Il sistema della prevenzione, dunque, sia personale, sia patrimoniale, sia amministrativa rappresenta uno degli strumenti di politica criminale più efficace, che bisogna accettare in quanto necessario, pur provando a individuare correttivi o a giurisdizionalizzare laddove occorra.

Nel volume “Sicurezza, pericolosità e prevenzione nella società del rischio” si propone un approccio pluridisciplinare al concetto di pericolosità, mettendo in risalto i punti critici delle misure di prevenzione, come anche i punti di forza. Mettendo al centro il rapporto tra il diritto e il “senso di sicurezza”, il diritto alla libertà collettiva, ed il “potere di adottare a tal fine le necessarie misure” che limitano, tuttavia, la libertà individuale.

“Questo importante appuntamento si inserisce pienamente nel percorso sempre più multidisciplinare e interattivo della nostra Università, approfondendo in questo caso le potenzialità, ma anche i rischi connessi alle tecnologie digitali, e chiamando come relatori dei nostri ‘Digital Talks’ personalità e docenti di altissimo livello proprio per affrontare il tema nei suoi differenti aspetti”, sottolinea il Rettore di UniNettuno, professoressa Maria Amata Garito.



Il programma:


Saluti
Prof.ssa Maria Amata Garito
Rettore Università Telematica Internazionale UniNettuno

Modera
Prof. Andrea Sacco Ginevri
Vice Preside Facoltà di Giurisprudenza Università UniNettuno


Autori
Prof.ssa Daniela Mainenti
Professore straordinario Facoltà Economia e Governo d'impresa

Dott. Giuseppe Linares
Direttore Servizio Centrale Anticrimine


Relatori
Prefetto Franco Gabrielli
Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Autorità Delegata per la Sicurezza della Repubblica


Prefetto Francesco Messina
Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato



L'evento sarà trasmesso diretta streaming sul portale UNINETTUNO e sulla Pagina Facebook UNINETTUNO