Università telematica internazionale UNINETTUNO


Media release

Back to Media releases

Cooperazione UTIU – Università Telematica Internazionale UNINETTUNO e Regno del Marocco a sostegno delle comunità marocchine in Italia


20 October 2011


Al via l’innovativo programma di insegnamento e formazione a distanza per i bambini e gli adulti marocchini residenti in Italia

 

Rabat, 20 Ottobre 2011

Presso il Ministero del Regno del Marocco delle Comunità Marocchine all’Estero, alla presenza del Ministro Mohammed Ameur, del Segretario di Stato incaricato dell’Insegnamento scolastico, Sig.ra Latifa El Abida, e del Rettore di UTIU – Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, Prof. Maria Amata Garito, grazie all’impegno dell’Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia, S.E. Hassan  Abouyoub, è stato firmato un importante accordo di cooperazione per lo sviluppo dell’insegnamento a distanza della lingua araba e della cultura del loro paese ai figli dei marocchini residenti in Italia che frequentano le scuole elementari.
L’accordo prevede inoltre:

  • La formazione degli insegnanti all’utilizzo delle nuove tecnologie per l’insegnamento a distanza  della lingua araba;
  • La creazione di centri di formazione distribuiti sul territorio Nazionale e dotati di tutte le nuove tecnologie per l’insegnamento a distanza, questi centri dovranno rispettare gli standard qualitativi individuati da UTIU;
  • La formazione dei giovani marocchini immigrati per facilitare il loro inserimento nel mondo del lavoro Italiano;
  • La diffusione presso la popolazione adulta analfabeta e soprattutto presso le donne marocchine residenti in Italia, del corso televisivo “Imparo l’Arabo. Il Tesoro delle Lettere” realizzato nel 2009 da UNINETTUNO in cooperazione con il Ministro degli Esteri Italiano e il Ministero dell’Educazione Nazionale, dell’Educazione Superiore, della Formazione dei Quadri e della Ricerca Scientifica del Marocco.

In particolare, il corso televisivo “Imparo l’Arabo. Il Tesoro delle Lettere” che è stato trasmesso e continua ad essere trasmesso in Marocco dalla rete televisiva nazionale SNRT e dalla rete educativa ed, in Italia da RAI NETTUNO SAT e RAI DUE, ha avuto ed ha un notevole successo di pubblico, ma anche di risultati per la lotta all’analfabetismo.
Per la prima volta per televisione si insegna a leggere e scrivere in arabo con un nuovo modello pedagogico creato, dal Rettore dell’UTIU, Prof. Maria Amata Garito. Un modello pedagogico che contestualizza la lingua  araba e lega le parole agli oggetti della vita quotidiana di una tipica famiglia marocchina.
Grazie al successo di questo corso, che il Ministero della Comunità Marocchina all’Estero ha ritenuto l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO l’istituzione Italiana più idonea a concretizzare il progetto per rafforzare negli immigrati marocchini, che sono residenti in Italia, il legame con la lingua e la loro cultura di origine.

“L’idea del progetto nasce dal desiderio di rafforzare e diversificare gli strumenti di scambio culturale tra Marocco e Italia a beneficio della popolazione marocchina residente in Italia ed al fine di promuovere l’interculturalità e favorirne l’integrazione. – ha detto la Prof. Maria Amata Garito, Rettore di UTIU - Per UTIU è un grande piacere continuare a collaborare con il Regno del Marocco sui temi della formazione a distanza e del dialogo interculturale soprattutto dopo il successo del corso “Imparo l’Arabo. Il Tesoro delle Lettere”. Sono convinta che questo tipo di approccio verso la popolazione marocchina all’estero potrà favorire la nascita di nuove politiche migratorie fondate sullo scambio e sul dialogo interculturale e fornire al Regno del Marocco ed ai Ministeri competenti nuovi approcci alla formazione a distanza attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie della comunicazione”.

L’UTIU è la prima Università a distanza italiana, leader in Europa e nel mondo per lo sviluppo e la ricerca sui processi di apprendimento e insegnamento a distanza attraverso le nuove tecnologie. E’ l’unica università a distanza ad aver sviluppato una piattaforma tecnologica in 5 lingue (inglese, francese, italiano, arabo e greco). I suoi studenti provengono da oltre 40 paesi del mondo, eroga corsi di laurea  a distanza in 4 lingue (inglese, francese, italiano e arabo), master universitari e corsi speciali a sostegno della democratizzazione dell’accesso al sapere e della lotta alla povertà attraverso l’educazione per tutti. Grazie al progetto Europeo MED NET’U ha costruito un network tecnologico e di persone con 11 Centri di Produzione e 31 Poli Tecnologici in 11 paesi del Mondo Arabo che si affacciano sul Mediterraneo. Grazie al canale digitale via satellite RAI NETTUNO SAT, visibile in chiaro in Europa e in Africa, agli accordi con i Governi e le Università pubbliche e private dei paesi del Mediterraneo e ai progetti di cooperazione internazionale sui temi della formazione a distanza rappresenta un esempio unico a livello internazionale.

Per maggiori informazioni:
www.uninettunouniversity.net
Daniela Targetti: tel.0039 06-69207628 - 06 69207627



Also available in: français

Headquarter

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
Tax code number: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Certified mail

info@pec.uninettunouniversity.net

Student Secretariat

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferencing

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Do you need further information?

Give us your contact details


Ask for information