Media releases February 2007

January     February     April     August     October     December


DateTitlePreview
2007-02-21 Il Ministro Tunisino dell’Istruzione superiore in visita all’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO per conoscere il sistema e-learning Si consolida un nuovo spazio culturale tra Italia e Tunisia che entro il 2009 dovrà far diventare a distanza il 20% dei corsi universitari Sua Eccellenza Lazhar Bououni, Ministro Tunisino dell’Università, della Ricerca Scientifica e della Tecnologia ha visitato la sede centrale dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno per studiare il modello a distanza sperimentato dal Rettore prof.ssa Maria Amata Garito e discutere di un accordo accademico tra le università dei due Paesi. Il Ministro dell’Università Tunisino, che aveva nella mattinata di ieri incontrato il suo omologo italiano Fabio Mussi, è rimasto positivamente impressionato dal sistema di insegnamento per internet e televisione: “L’Italia grazie all’Università Uninettuno è pioniere dell’insegnamento a distanza, confermando la sua tradizionale apertura culturale verso i Paesi del Mediterraneo con la possibilità di studiare in quattro lingue con i migliori professori Europei ed Arabi”.

  Page 1 of 1