Images

Re-Generation - Informativa sulla Privacy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679
RELATIVA AI CORSI DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE (SLP) PER IL PERSONALE DI ENEL S.P.A.

* * *

  1. Premessa.
    Il Regolamento dell’Unione Europea 2016/679 tutela tutte le persone fisiche con riguardo al trattamento dei loro dati personali effettuato da un Titolare del trattamento stabilito nel territorio dell’Unione Europea.

    Il Regolamento sopra citato definisce il “Titolare del trattamento”: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali.

    Questo documento ha lo scopo d’informare su come sono trattati i dati personali di coloro che si iscrivono ai corsi di alta formazione professionale (SLP - Short Learning Programs) dedicati al personale di Enel S.p.A. e partecipano alle attività di formazione a distanza, incluso l’esame finale.

  2. Le informazioni sul Titolare del trattamento.

    L’Università Telematica Internazionale Uninettuno (di seguito “UNINETTUNO”) con sede legale a Roma, Corso Vittorio Emanuele II n. 39, è una università telematica non statale, abilitata ai sensi del DM 17/04/2003 a rilasciare titoli accademici di cui all’art. 3 del D.M. del 22 ottobre 2004 n. 270, che svolge l’attività didattica e formativa a distanza.

    UNINETTUNO è ai sensi del Regolamento UE 2016/679 la Titolare del trattamento dei dati personali degli studenti iscritti ai propri corsi di didattica e di formazione a distanza.

    Il Responsabile della protezione dei dati personali (RPD/DPO) è l’Avv. Gaetano Giordano e può essere contattato al seguente indirizzo e-mail: gaetano.giordano@uninettunouniversity.net oppure tramite tel./fax al numero +39 06 37511524. Gli interessati possono contattarlo per tutte le questioni relative al trattamento dei loro dati personali e all’esercizio dei loro diritti derivanti dal Regolamento suddetto, ed egli è tenuto al segreto in merito all’adempimento dei propri compiti.

  3. Le finalità del trattamento.

    UNINETTUNO raccoglie attraverso la procedura di registrazione on line i dati personali degli interessati al fine di perfezionare la loro immatricolazione ai corsi di alta formazione professionale (SLP - Short Learning Programs) dedicati al personale di Enel S.p.A. Alcune delle informazioni richieste sono necessarie e la loro mancanza impedirebbe la conclusione della procedura e quindi l’erogazione del corso.

    Le credenziali di autenticazione personali e l’account di posta elettronica, assegnati ad ogni studente, sono utilizzati dalla Titolare per consentire l’accesso alla piattaforma di e-learning ed usufruire dei servizi di formazione (Cyberspazio didattico) del corso SLP prescelto, nonché per le comunicazioni telematiche con il tutor o l’Università

    Gli elaborati e i risultati di esercitazioni effettuati dallo studente, le comunicazioni telematiche con i docenti e i tutor, le immagini e i suoni trasmessi durante le lezioni nelle classi interattive o l’esame finale a distanza sono trattati dalla Titolare al fine di erogare l’attività di formazione e attribuire i crediti formativi.

  4. L’attività di profilazione e l’esistenza di un processo decisionale automatizzato.

    L’attività dello studente nel Cyberspazio didattico (numero di accessi alla videoteca e alla mediateca, numero di esercizi svolti e relativa valutazione/autovalutazione media) è tracciata allo scopo di profilare questo comportamento e consentire al tutor di esprimere una valutazione per l’ammissione all’esame finale basata sia su questi elementi quantitativi, sia su elementi qualitativi appresi durante le attività di tutorato sincronico e diacronico con lo studente.

    Pertanto, il processo decisionale per l’ammissione all’esame non è automatizzato, né è basato unicamente sulla profilazione dello studente.

    La quantità di minuti di ogni singola videolezione del corso visualizzata dallo studente è invece tracciata allo scopo di misurarne la partecipazione, in quanto il processo decisionale per stabilire che il pagamento integrale del costo del corso sia a carico di Enel S.p.A. si basa unicamente sul rilevamento, operato dai sistemi di learning analytics di UNINETTUNO, del quantitativo minimo di minuti di visione di ciascuna videolezione, stabilito nella misura del 70%, da raggiungere entro il termine del periodo di erogazione prestabilito (decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato).

    Il report generato dai sistemi di learning analytics certifica la corretta partecipazione dello studente e viene comunicato ad Enel S.p.A. solo nel caso del raggiungimento del tasso minimo di frequenza al corso SLP.

    Ciascuno studente presta il proprio consenso a questo tipo di trattamento e ha sempre la possibilità di controllare all’interno della propria area riservata del cyberspazio didattico, l’attività di rilevamento in tempo reale e segnalare tempestivamente a UNINETTUNO eventuali anomalie o impedimenti.

    Il rifiuto al trattamento di questi dati personali o la revoca del consenso prestato, intervenuta prima della comunicazione del report, o infine il mancato raggiungimento del tasso minimo di frequenza impedisce l’erogazione del pagamento integrale da parte di Enel S.p.A., nonché la continuazione del corso da parte dello studente.

    Lo studente ha tuttavia la possibilità di proseguire le attività del corso SLP prescelto, partecipare all’esame finale e conseguire i crediti formativi, pagando il costo residuo al posto di Enel S.p.A.

  5. Le basi giuridiche del trattamento.

    La raccolta, la registrazione e il trattamento dei dati personali di coloro che si iscrivono ai corsi di alta formazione professionale (SLP - Short Learning Programs) dedicati al personale di Enel S.p.A. si basano:

    1. sul consenso espresso dell’interessato;
    2. sulla necessità della Titolare di eseguire un contratto nel quale l’interessato è parte;
    3. sulla necessità della Titolare di adempiere ad un obbligo legale connesso alla verifica dei requisiti di ammissione ai corsi di formazione, stabiliti dal D.M. del 22 ottobre 2004 n. 270.

  6. Il destinatario dei dati personali.

    I dati identificativi dell’interessato e quelli relativi alla sua carriera di studente sono comunicati al MIUR per finalità statistiche connesse alla tenuta dell’Anagrafe Nazionale degli Studenti e dei Laureati istituita con il D.M. n. 9 del 30 aprile 2004.

    I dati personali dell’interessato non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo, né verso una Organizzazione internazionale.

  7. Il periodo di conservazione dei dati personali.

    Tutti i dati personali dell’interessato saranno conservati dalla Titolare per tutta la durata del corso e alla sua cessazione quelli relativi agli aspetti economici saranno archiviati fino alla scadenza degli ordinari termini di prescrizione di cui all’art. 2946 c.c. e in seguito cancellati, mentre quelli relativi alla carriera di studente, essendo inerenti a un procedimento amministrativo, saranno conservati esclusivamente per scopi di archiviazione nel pubblico interesse per un periodo di tempo illimitato

  8. I diritti dell’interessato.
    Ogni interessato ha il diritto di chiedere:
    • l’accesso e la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano;
    • l’integrazione di quelli incompleti;
    • la cancellazione degli stessi nel caso siano stati trattati illecitamente o nel caso in cui la cancellazione sia necessaria per adempiere un obbligo legale;
    • la limitazione del trattamento ai soli dati personali che lo riguardano di cui l’interessato non contesta l’esattezza, nell’attesa che siano terminate le verifiche su quelli contestati e di essere informato prima che detta limitazione sia revocata;
    • la consegna dei dati personali che ha fornito, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, o la trasmissione dei medesimi dati a un altro titolare del trattamento, anche in modo diretto, se tecnicamente possibile. Sono esclusi da questo diritto i dati personali che non sono stati forniti dall’interessato e quelli trattati per l’esecuzione di un compito d’interesse pubblico o connesso a pubblici poteri di cui è investita la Titolare del trattamento.

Inoltre, in qualsiasi momento, l’interessato ha diritto di opporsi ai sensi dell’art. 21 del Regolamento UE 2016/679, al trattamento dei suoi dati personali effettuato sulla base di un legittimo interesse, adducendo motivi legittimi connessi alla sua situazione particolare.

Tutte le richieste possono essere inoltrate a UNINETTUNO presso la sede legale, o ai seguenti recapiti:
tel:+39 06 692076.70 | +39 06 692076.71 oppure e-mail info@uninettunouniversity.net.

Nel caso in cui l’interessato ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento UE 2016/679 o che la Titolare non ha ottemperato ai suoi obblighi connessi all’esercizio dei diritti suddetti, egli ha diritto ai sensi dell’art. 77 del medesimo regolamento di proporre reclamo all’Autorità di controllo situata nello Stato membro in cui egli risiede abitualmente o lavora, oppure a quella situata nel luogo dove si è verificata la presunta violazione. È fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale.