Università telematica internazionale UNINETTUNO

Diritto dell'impresa, del lavoro e delle nuove tecnologie (Anno Accademico 2019/2020) - Diritto della sicurezza sul lavoro

Diritto del lavoro

CFU: 10
Lingua: Italiano
Descrizione dell'insegnamento
 Il corso prende in considerazione i lineamenti del diritto sindacale e la disciplina del rapporto individuale di lavoro, con qualche cenno ai principi costituzionali della sicurezza sociale. La prima parte del corso è dedicata alla trattazione del diritto sindacale, in particolare saranno approfonditi i temi della contrattazione collettiva e dello sciopero. La disciplina del contratto individuale di lavoro sarà introdotta da un’analisi delle fonti interne e internazionali del diritto del lavoro. Il corso, articolato in due parti strettamente connesse tra loro, dedicate rispettivamente allo studio del diritto sindacale e del rapporto individuale di lavoro, si propone di offrire allo studente una panoramica, con diversi gradi di approfondimento, delle principali tematiche inerenti al diritto sindacale e del lavoro, con particolare attenzione all’analisi del diritto vigente ma senza tralasciare i profili evolutivi e le prospettive de iure condendo
Prerequisiti
 Occorre aver superato con esito positivo l’esame di Istituzioni di Diritto privato e Istituzioni di diritto pubblico e aver totalizzato almeno 24 CFU dei crediti acquisibili nel primo anno di corso.
Scopi
 L'obiettivo del corso è sviluppare nello studente un metodo giuridico di approccio alle problematiche di interesse giuslavoristico presentate dalla realtà quotidiana che consenta di risolvere ogni questione applicando correttamente le nozioni apprese. Il bagaglio di conoscenze ed esperienze accumulate nel corso di lezioni consentirà allo studente di prendere posizione in ordine alle questioni controverse e di rendersi conto delle conseguenze giuridiche che derivano dal sostenere una tesi piuttosto che un’altra. Al termine del corso lo studente sarà in grado di orientarsi tra le varie fonti (nazionali e sovranazionali, legali e contrattuali) che regolano la materia, di padroneggiare i principi generali della stessa e di conoscere la disciplina dei principali istituti
Contenuti
 Il corso prende in considerazione i lineamenti del diritto sindacale e la disciplina del rapporto individuale di lavoro, con qualche cenno ai principi costituzionali della sicurezza sociale. La trattazione del diritto sindacale comprende i seguenti argomenti: - La libertà sindacale - L’organizzazione sindacale (esterna ed interna all’azienda) - I diritti sindacali e la loro tutela con particolare riferimento all’art. 28 dello Statuto dei lavoratori - L’autonomia collettiva (la struttura della contrattazione collettiva, l’inderogabilità e l’efficacia del contratto collettivo, i rapporti tra contratti collettivi di diverso livello) - Lo sciopero e le altre forme di lotta sindacale (la regolamentazione dell’esercizio del diritto di sciopero nelle leggi n. 146 del 1990 e n. 83 del 2000) La disciplina del contratto individuale di lavoro sarà introdotta da un’analisi delle fonti interne e internazionali del diritto del lavoro. Verranno, poi, affrontati i seguenti argomenti: - Il rapporto di lavoro subordinato: natura e connotati. Differenze rispetto al contratto di lavoro autonomo; - La tipologia dei rapporti di lavoro (a tempo indeterminato, a termine, a tempo parziale, contratto di formazione e lavoro, apprendistato e lavoro temporaneo); - Il divieto di interposizione e di intermediazione nelle prestazioni di lavoro; - Il collocamento (ordinario e obbligatorio); - Il contratto di lavoro: i requisiti soggettivi ed oggettivi; - Gli obblighi del prestatore di lavoro (collaborazione, diligenza, obbedienza, fedeltà); - I poteri del datore di lavoro (direttivo e disciplinare); - La tutela della dignità e libertà del lavoratore; - I diritti del lavoratore (la retribuzione, le ferie, i riposi, il diritto alla salute e sicurezza); - Il contenuto della prestazione lavorativa (le mansioni, l’orario di lavoro); - L’estinzione del rapporto di lavoro (i licenziamenti individuali e collettivi); - La tutela dei diritti del prestatore di lavoro (le rinunzie e transazioni, la prescrizione), anche con riferimento alla tutela in sede processuale; - Le vicende modificative del rapporto di lavoro con particolare riferimento al trasferimento d’azienda; Al termine del corso lo studente sarà in grado di orientarsi tra le varie fonti (nazionali e sovranazionali, legali e contrattuali) che regolano la materia, di padroneggiare i principi generali della stessa e di conoscere la disciplina dei principali istituti.
Testi
 Giuseppe Santoro-Passarelli, Diritto dei lavori e dell'occupazione, Giappichelli, 2015
Esercitazioni
 Ad ogni Videolezione è collegato un esercizio concernete i temi affrontati; gli esercizi constano di una o più domande a risposta a perta a cui lo studente deve rispondere tenendo in considerazione quanto appreso durante la visione della videolezione ed attraverso lo studio del manuale e del materiale per l’approfondimento indicato sulla piattaforma. Il criterio di valutazione sarà duplice: verrà in primis valutata la capacità dello studente di focalizzare l’argomento in questione rispondendo in maniera sintetica ma esaustiva al quesito posto. Verrà poi valutato il linguaggio giuridico utilizzato
Docente d'Area
Flavia Schiavetti
Docenti video
Prof. Arturo Maresca - Università "La Sapienza" di Roma (Roma - Italia)
Elenco delle lezioni
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
    •  Lezione n. 12: Lo sciopero  
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca
Arturo Maresca

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni