Università telematica internazionale UNINETTUNO

MOOC Massive Open Online Courses (Anno Accademico 2019/2020)

Teorie e strumenti di valutazione psicosociale

CFU: 9
Lingua: Italiano
Descrizione dell'insegnamento
Nella prima parte del corso vengono approfonditi i presupposti teorici ed epistemologici sui quali si fonda il paradigma qualitativo, per poter analizzare criticamente il dibattito metodologico sulle potenzialità e i limiti delle diverse tecniche di ricerca. La seconda parte dell corso verte sulle conoscenze teoriche ed empiriche relative al metodo di raccolta dati del questionario, anche nella modalità di somministrazione orale (come intervista), competenze necessarie per l’utilizzazione del metodo nella ricerca psico - sociale in generale, e nei principali settori di intervento applicativi. I temi esaminati saranno illustrati mediante concreti esempi di ricerche condotte in vari ambiti di interesse teorico ed applicativo (inchieste nazionali d’opinione, ricerche di marketing, ecc.) e con varie modalità (intervista telefonica e faccia a faccia, questionario postale, questionario elettronico, ecc ). L’ultima parte del corso intende fornire le competenze di base per comprendere ed utilizzare i test psicologici. Sarà approfondita la storia e la diffusione dei test, a partire dai precursori fino ai giorni nostri. Successivamente saranno presentati alcuni elementi statistici, come la teoria dell’errore casuale, ed alcune caratteristiche fondamentali dei test psicologici, ossia l’attendibilità e la validità. Infine, saranno descritti i test rispetto all’oggetto di studio, saranno trattati pertanto i test cognitivi, i test di profitto ed i test di personalità.
Prerequisiti
Elementi di base di statistica psicometria e lessico psicologico di base.
Scopi
Il corso si propone: 1) Fornire un quadro di insieme delle tecniche di ricerca qualitativa e quantitativa mostrando i punti di forza e i limiti di queste procedure di indagine. 2) fornire adeguate conoscenze per poter sviluppare capacità di interpretazione e critica sui temi di valutazione psico-sociale, dotando i partecipanti di opportuni strumenti tecnici di analisi nel campo della ricerca sociale quantitativa e qualitativa. 3) Conoscere e saper utilizzare i test psicologici, ovvero saper interpretare le caratteristiche psicometriche e saper leggere ed interpretare i punteggi ottenuti dai test psicologici.
Contenuti
Nella prima parte verranno fornite dapprima alcune nozioni preliminari utili a collocare i metodi qualitativi nel più vasto spettro della ricerca psicologica e sociale. In specifico verranno identificati i tratti pertinenti e distintivi della ricerca psico-sociale e i modi nei quali questa pratica trova espressione: l’esperimento, l’osservazione e la simulazione. Le tecniche di osservazione, alveo tipico della ricerca qualitativa, verranno sottoposte a una disamina più analitica che porterà alla definizione di una tassonomia delle tecniche di ricerca qualitativa. L’attenzione cadrà poi sulle tecniche di ricerca qualitativa più diffuse: l’intervista discorsiva, l’osservazione partecipante e il focus group. Nella seconda parte del corso gli argomenti trattati sono connessi a temi riguardanti i metodi quantitativi della ricerca psicosociale. In particolare le lezioni verteranno sulla storia dell’intervista e del questionario nella ricerca psicosociale, sulla costruzione del questionario (es. aree di contenuto e formulazione delle domande), le diverse modalità di somministrazione del questionario (es. autosomministrato) e sugli esiti del questionario (es. i potenziali effetti distorcenti nelle risposta). Infine gli argomenti trattati nella restante parte del corso riguardano i test psicologici. In particolare sarà illustrata la storia e la diffusione dei test psicologici, saranno discusse le principali proprietà psicometriche da considerare nella scelta dei test (validità e attendibilità) e l’interpretazione dei punteggi, infine saranno presentati alcuni test psicologici e discussi i limiti.
Testi
BONCORI L., I test in psicologia: fondamenti teorici e applicazioni, Il Mulino, 2006. - CARDANO M., Tecniche di ricerca qualitativa. Percorsi di ricerca nelle scienze sociali, Roma, Carocci, 2003. - ZAMMUNER, V.L , Tecniche dell’intervista e del questionario. Bologna, Il Mulino, 1998. - PEDRABISSI SANTINELLO, I test psicologici, Il Mulino, 1997. - PEDON, A., GNISCI, A. Metodologia della ricerca psicologica, Il Mulino, 2004.
Esercitazioni
Le esercitazioni saranno costituite in larga misura da domande di auto-verifica dell’apprendimento. Verranno inoltre presentati ipertesti relativi a ricerche significative in questo settore psicologico e esercitazioni sugli strumenti di misura nell’ambito della psicologia sociale.
Docente d'Area
Nessun Docente attualmente disponibile per questo corso
Docenti video
Prof. Vanda Lucia Zammuner - Università di Padova (Padova - Italy)
Prof. Mario Cardano - Università di Torino (Torino - Italy)
Prof. Santo Di Nuovo - Università di Catania (Catania - Italy)
Prof. Luigi Pedrabissi - Università di Padova (Padova - Italy)
Elenco delle lezioni
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Vanda Lucia Zammuner
    •  Lezione n. 10: Le domande 
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Vanda Lucia Zammuner
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Luigi Pedrabissi
Luigi Pedrabissi
Luigi Pedrabissi
Luigi Pedrabissi
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo
Santo Di Nuovo

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni