Università telematica internazionale UNINETTUNO


Comunicato stampa

Torna ai comunicati stampa

Documenti collegati ai Comunicati Stampa

L’Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO, l’Universita’ a Distanza che avvicina popoli e culture.


13 ottobre 2010


Mercoledì 13 ottobre alle 19.00 presso l’Ambasciata d’ Egitto in ItaliaSua Eccellenza l’Ambasciatore della Repubblica Araba d’Egitto Ashraf Rashed incontra i primi 15 studenti Egiziani dell’ Università Telematica Internazionale UNINETTUNO  (UTIU) che, dopo aver terminato un periodo di tirocinio presso le aziende Italiane di Information Technology, conseguiranno un doppio titolo di laurea riconosciuto in Italia ed Europa e in Egitto.

Gli studenti Egiziani iscritti al corso di laurea  in Information and Communication Technologies Engineering dell’ Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO (UTIU) che hanno frequentato a distanza presso il Polo Tecnologioco dell’UTIU della Helwan University del Cairo, hanno concluso in Italia il  periodo di tirocinio necessario per discutere la tesi di laurea. Questi studenti saranno  i primi  studenti Egiziani  dell’UTIU che, grazie agli accordi di collaborazione tra il Governo Egiziano e quello Italiano e tra l’Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO e la Helwan University del Cairo, conseguiranno un doppio titolo  di laurea riconosciuto in Italia in Europa e in Egitto.

Il periodo di stage ha dato l’opportunita’ agli studenti  e alle studentesse Egiziane di completare specifici progetti di ricerca applicata e di inserirsi nelle dinamiche professionali di alcune aziende Italiane  di Innovazione Tecnologica. Le aziende hanno valutato i lavori degli studenti  molto positivamente, sia per il livello di preparazione e di competenza  che per la passione e la determinazione  dimostrata nel loro lavoro. Il progetto rappresenta il primo caso concreto che vede l’impegno dell’Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO per annullare le distanze, non solo nel percorso didattico attraverso le potenzialita’ e gli strumenti delle nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione,  ma anche avvicinando fisicamente studenti e aziende per far acquisire loro competenze legate ai bisogni di un mercato del lavoro globale, per favorire un’emigrazione qualificata e consapevole, ma anche per rendere concreto il dialogo tra le culture. Gli studenti egiziani che riceveranno l’attestato di tirocinio hanno infatti studiato senza muoversi dal loro paese seguendo le lezioni dei migliori docenti provenienti dai piu’ importanti atenei europei ed egiziani, attraverso il modello di insegnamento a distanza dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO e del suo portale didattico www.uninettunouniversity.net, l’unico al mondo dove si insegna e si apprende in 4 lingue: Italiano, Arabo, Inglese e Francese. Questi studenti hanno avuto l’opportunità di  studiare interagendo criticamente con i loro docenti e tutors,  ma anche con altri studenti provenienti da altri paesi del mondo ,attraverso costanti incontri in Chat, nelle aule  virtuali su Internet, su Second Life nell’isola del sapere dell’UTIU, hanno svolto esercizi, scritto memorie  sono diventati costruttori attivi di nuovi saperi. “E’ nata una vera rete di sapere condiviso - spiega il Rettore dell’UTIU Maria Amata Garito –, l’esperienza che stiamo facendo con questi giovani mi fa constatare continuamente che far convivere con successo e dignita’ giovani di culture diverse non e’ un’utopia e che il dialogo tra le culture e’ possibile. Cio’ che rende molto importante il lavoro che stiamo portando avanti con la Helwan University al Cairo e’ legato anche al fatto che non solo stiamo dando ai giovani l’opportunita’ di acquisire competenze che li rendono capaci di inserirsi in un mondo del lavoro sempre piu’ globalizzato, ma che gli stiamo fornendo gli strumenti che li aiutano a sviluppare un dialogo permanente tra le diverse culture del mondo. Credo che questa esperienza possa essere utilizzata anche a sostegno di politiche migratorie innovative.”

Questa iniziativa di UTIU – Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO si aggiunge ad altri importanti progetti di cooperazione con i paesi di lingua e cultura araba con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo attraverso azioni mirate alla professionalizzazione delle risorse umane e alla democratizzazione all’accesso al sapere, come il progetto EDICT, in collaborazione con UNIDO, per la formazione dei giovani imprenditori Irakeni http://edict.uninettuno.org e l’importante iniziativa realizzata in collaborazione con il Ministero degli esteri italiano per il Regno del Marocco “Imparo la lingua Araba, il tesoro delle lettere”, il primo corso televisivo per imparare al leggere e a scrivere l’arabo ideato e sviluppato per la popolazione analfabeta marocchina, in onda ogni giorno sulla televisione nazionale del Marocco. L’UTIU oggi distribuisce  e promuove  la qualità del sapere e della cultura al di là dei confini, i suoi studenti provengono da 40 paesi diversi del mondo, grazie ad Internet  il sapere e la cultura si muovono a cieli aperti senza confini ,  costruiscono competenze per lo sviluppo e determinano le basi per la libertà e la pace .  

L’incontro sara’ ripreso dalle telecamere di UTIU e trasmesso in streaming sul sito www.uninettunouniversity.net e sul canale digitale via satellite RAI NETTUNO SAT trasmesso in chiaro su sky (ch 822) e visibile in Europa, in Medio Oriente e nell’Africa settentrionale, a partire dalla mattina del  14  ottobre.



Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni