Università telematica internazionale UNINETTUNO


Comunicato stampa

Torna ai comunicati stampa

Documenti collegati ai Comunicati Stampa

Su www.uninettunouniversity.net aperte le iscrizioni ai corsi in cinque lingueIl Ministro Moratti ha inaugurato il primo anno accademico dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO


27 gennaio 2006


Il Ministro dell’Istruzione dell’ Università e della Ricerca Letizia Moratti ha inaugurato il primo anno accademico dell’Università Telematica UNINETTUNO. Sin da quest’anno accademico sul portale www.uninettunouniversity.net è possibile iscriversi all’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO presentata nel corso della Terza Conferenza di Catania per la creazione di uno Spazio Euromediterraneo di Istruzione Superiore che si è svolta dal 27 al 29 gennaio 2006.
L’Università nasce dal naturale sviluppo del progetto Med Net’U, Mediterranean Network of Universities, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Eumedis e coordinato dal NETTUNO-Network per l’Università Ovunque.
L’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, istituita il 15 Aprile 2005 con Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca rilascerà titoli accademici riconosciuti in Italia e all’estero relativi a Lauree di primo livello, Lauree specialistiche, Dottorati di ricerca e Master. Per l’anno accademico 2005/2006 sono attivati sette corsi di laurea triennale:
Ingegneria Civile; Ingegneria Informatica; Ingegneria Gestionale; Esperto Legale in Sviluppo ed Internazionalizzazione delle Imprese; Operatore dei Beni Culturali; Economia e Amministrazione delle Imprese e Discipline Psicosociali. Gli insegnamenti nei corsi di studio previsti dall’offerta formativa sono impartiti da professori provenienti dalle più prestigiose Università del mondo e da ricercatori ed esperti di chiara fama.
Gli studenti potranno immatricolarsi e iscriversi direttamente su internet, dove potranno anche effettuare il pagamento delle tasse on line e potranno sostenere gli esami, secondo un calendario prestabilito, presso la sede centrale o le sedi distaccate dell’UNINETTUNO.

I corsi, prodotti in cinque lingue (italiano, arabo, inglese, francese e spagnolo), potranno essere seguiti attraverso l’ambiente di apprendimento su internet www.uninettunouniversity.net, la rete di collegamento satellitare che attualmente consente una comunicazione bidirezionale con 31 partner di 11 Paesi, e tramite il canale satellitare Rai NETTUNO Sat 1.
L’inaugurazione del primo anno accademico è andata in onda, insieme ai lavori della Conferenza “Catania 3” su Rai NETTUNO Sat 1, che nell’occasione ha trasmesso il primo corso di matematica in lingua araba del prof. Assem Deif dell’Università del Cairo.
Nel corso della Conferenza il Rettore Maria Amata Garito, già Direttore Generale del Consorzio NETTUNO, ha presentato i prossimi obiettivi da raggiungere nel settore che riguardano la creazione di nuovi curricula legati alle aree dell’economia, del diritto e dei beni culturali ed altri indirizzi di comune interesse, e il riconoscimento, da parte dei Governi dei paesi del Mediterraneo coinvolti, di titoli congiunti tra l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO e le Università partner.
Ciò potrà avvenire anche grazie ai primi accordi già stipulati tra l’UNINETTUNO ed i Rettori di alcune tra le Università partner di Med Net’U (Università del Cairo ed Università di Helwan in Egitto, Università di Yarmouk e Jordan University of Science and Technology in Giordania, Università Virtuale di Tunisi in Tunisia) e con il Ministro dell’Educazione, Insegnamento e Formazione in Marocco, che rappresentano un modello estendibile anche ad altre realtà.
“Grazie alle nuove tecnologie”, ha detto il Rettore Maria Amata Garito, “l'Università virtuale che permette l’interazione fra professori e studenti delle diverse università del mondo, può realmente dare, in modo rapido, una risposta adeguata ai bisogni di internazionalizzazione dei sistemi di formazione universitaria per preparare le competenze richieste dai nuovi mercati del lavoro, ma anche i prodotti richiesti dai nuovi mercati del sapere”.

Catania, gennaio 2006


Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni