Università telematica internazionale UNINETTUNO
  • 13/10/2010, Gentile Rettore e tutor ,

    Con grande piacere vi comunico che nella I sessione 2010, mi sono abilitato a svolgere la professione di professione di Psicologo Junior - per il settore Dottore in Tecniche Psicologiche per i servizi alla persona e alla Comunita'

    Grazie alla qualita' della piattaforma didattica tenuta dai Professori illustri in ambito Nazionale che Internazionale trasmettendo un alta qualita' formativa verso l'utente.Un grazie ai tutor che in questi tre anni mi hanno seguito passo dopo passo trasmettendomi le loro conoscenze per ottenere una formazione personale adeguata all'altezza di questa professione. Inoltre un altro ringraziamento alle Dottoresse Rossana Caramia e Francesca Casarella, per la loro attenzione che hanno verso gli utenti iscritti, pronte ad aiutare e a motivare nei migliori dei modi coloro che si trovano in difficolta' o che richiedono particolari attenzione per superare momenti di disagio emotivo, fisico, mentale.
    Un saluto a tutti i miei colleghi di corso con la quale abbiamo condiviso sulla piattaforme comune tutti quei livelli esperienziali culturali, che ci hanno permesso di crescere e di sviluppare insieme nuovi modelli di comunicazione e di saperi.

    Dott. Salvatore Puccio

     
  • 24/09/2010, Magnifico Rettore,
    sono Carmelo Vaccaro e sono da qualche mese iscritto, al corso di Giurisprudenza, provengo dalla Facoltà di Scienze Politiche di Palermo, e devo sostenere pochi esami per poi poter conseguire la laurea. Dimenticavo già lavoro sono un Funzionario Direttivo presso la Regione Siciliana e sono anche un Ispettore del lavoro e ho 45 anni.
    Mi permetto scriverLe per esternarle una mia considerazione sull’Università Uninettuno.
    In tanto mi complimento per l’organizzazione del servizio, anche se magari gli strumenti avvolte creano qualche problema, mi rendo conto che sono delle macchine.
    Mi accingo a sostenere i miei primi esami in questa sessione autunnale, e con la precisione sono Tributario, D. Internazionale e Sistemi Giuridici Comparati, corsi che ho regolarmente frequentato durante l’estate, seguendo inoltre tutte le indicazioni che mi venivano trasmessi durante gli incontri di chat.
    Bene proprio ieri ho sostenuto il primo esame (Sistemi giuridici Comparati) dal polo di Palermo in video conferenza. Le debbo dire che sono riuscito a superare l’esame grazie al lavoro sinergico svolto con il Tutor, che ha dimostrato una notevole professionalità. Non è un atto di gratitudine verso la dott. Maschio, ma è una presa di coscienza verso di chi con serio attaccamento al lavoro, rende onore alla vostra università. Mi auguro che questa non rimanga l’unica circostanza, anche le altre Tutor delle altre materie hanno saputo nello stesso modo, professionale mettere a proprio agio me nella qualità di studente.
    Mi scusi se mi sono permesso, ma ritengo che sia un dovere potersi “lamentare” anche se le cose vanno bene.
    Cordialmente,
    Carmelo Vaccaro

     
  • 10/09/2010
    Buongiorno,

    purtroppo non sono riuscita a venire a Roma a causa di impegni familiari.

    Spero prossimamente di farcela, dato che vorrei visitare di persona l'ateneo grazie al quale sto vivendo un'esperienza veramente importante per la mia vita e grazie al quale ho già avuto e so che continuerò ad avere molte soddisfazioni.

    Sono felicissima della mia scelta e avrei voluto dirglielo di persona.

    Grazie per la disponibilità e... alla prossima!

    Cordiali Saluti,

    Anna Lisa Del Carlo.

     
  • 21/06/2010, Ringraziamenti, Gentilissima Professoressa Garito,
    Le scrivo per ringraziarLa di questa magnifica esperienza fatta all’Uninettuno:un viaggio culturale , di formazione personale ed umana.Sono giunta alla fine del corso dei miei studi e sono felicissima di indossare un ‘NUOVO ABITO’

    Ventuno anni fa ho conseguito la mia prima laurea seguita poi da una specializzazione e da un master,ma mi creda fare quest’esperienza in età adulta è tutt’altra cosa:ti rimetti in gioco e cerchi di assimilare tutto nel miglior modo possibile.Ho’divorato’ gli esami e sono stata seguita dai Tutor tutti preparatissimi.Ho iniziato questa esperienza universitaria in un momento particolare della mia vita ,ma l’Uninettuno mi ha dato la forza di combattere ,di andare avanti e ad ogni esame che superavo mi accorgevo di essere diventata più forte,diversa :gli insegnanti, i tutor mi stavano dando tutti gli strumenti per andare avanti e per lottare.Le chat,diventavano piano,piano i miei punti di forza , i forum i miei punti di riferimento e i Tutor le mie Guide.Ho vinto tutte le mie battaglie sia personali che lavorative:c’erano le scosse di terremoto e continuavo a studiare ,avevo problemi lavorativi e l’Uninettuno mi aiutava ad andare avanti e a dare il MASSIMO.Sono diventata più preparata,più elastica e soprattutto più forte e ciò mi è servito moltissimo perché sono riuscita a dare il meglio di me stessa ai miei assistiti.

    E cosa dire delle magnifiche due?Due splendidi angeli del Paradiso:sto parlando della Dottoressa Rossana Caramia e della Dottoressa Francesca Casarella:meravigliose creature sempre pronte a sostenerti, ad orientarti,a motivarti.Sono due ragazze molto preparate e dotate di grande umanità:a loro devo molto. Se hai un problema loro sono sempre pronte a consigliarti e a darti la forza per continuare.Sono magiche. Un ringraziamento particolare va anche alla Dottoressa Cersosimo preparatissima con la qualeho sostenuto diversi esami che ho amato e con la quale ho fatto il counselling e mi ha aiutata tantissimo a superare dei periodi ‘bui’ della mia vita e alla dottoressa Cimino altrettanto preparata con la quale ho preparato la mia tesi di laurea. Un grazie anche al dottor Candidi che mi ha fatto riappacificare con la matematica (infatti, ha operato un miracolo) e un Grazie anche a tutto lo staff della segreteria:formidabile. Unico neo dell’ Uninettuno è che manca la specialistica ed è un peccato perché l’Uninettuno prepara alla vita e per la vita.

    Infinitamente grazie a TUTTI.

    Maria Esposito Marroccella

     
  • 21/06/2010, ils m ont chosit au tribunal de La Haye !merci a ce master et a vous !, Chère Prof. Maria Amata Garito,
    J aimerais vous raconter ce qui c'est en train de passer avec moi après ce master magique car je sais que vous allez être très contente et fière de moi !

    Le Tribunal Spécial pour le Liban a la Haye aux Pays Bas m a choisit seulement parmi plusieurs avocats du monde entier pour accomplir un stage pour 5 mois fonde par l Union Européenne et je suis sure que si ils m ont choisit c est grâce a vous prof Garito ! grace a ce master unique ! grâce a la réputation de votre universite et a cause de la qualité de vos leçons et aux professeurs qui m'ont enseigner , je voudrais vous remercier pour la unième fois pour cette opportunité d étudier dans votre université car grâce a ce master vous m avez ouvert une grande porte de chances pour moi une étudiante du tiers monde ce master ma fait regarder a travers les frontières c était le début meilleur pour embrasser une carrière international comme je rêves ,merci beaucoup du profond de mon coeur et je resterais reconnaissante pour vous toute ma vie !

    Que dieu vous protege et nous garde pour nous !

    lara eid vote etudiante du liban

     
  • 15/06/2010, ringraziamenti, Gentilissima Professoressa,
    Sento il bisogno di esprimerLe la mia gratitudine per il modo in cui vengo sollecitato a studuiare. Il prof. Mezzanotte mi stimola ed io spero di superare la prova del mio ultimo esamGentilissima Professoressa. e il giorno 6 Luglio. Per me si tratta di una tappa essenziale poichè dalla laurea dipende il mio inserimento a tempo indeterminato nella Banca dove lavoro. Purtroppo in questo periodo la crisi economica sollecita i mercati continuamente ed io sono impegnato in Finnat anche la notte e spesso il sabato e la domenica. Ce la metto tutta ma vorrei fare di più. Spero di riuscire ed intanto tenevo a dirLe grazie perchè l'Istituzione che Lei regge è davvero vicina a noi studenti in difficoltà.

    Con i miei migliori saluti

    Gian Galeazzo Guidotti Bentivoglio

     
  • 14/06/2010
    quasi al termine del Primo Anno UTIU - opinione di una studentessa

    Gentilissima Tiziana,

    mi ero ripromessa di scrivere questo messaggio non appena avessi sostenuto la sessione di esami pre-esitivi, poichè credo che l'opinione di noi studenti sia molto importante e preziosa ai fini del mantenimento della qualità del servizio offerto; dunque mi sono presa la libertà di scrivere qualche riga sulla mia esperienza di questo primo anno, sperando sia utile e costruttiva.

    Vorrei anzitutto fare i miei più sinceri complimenti a tutti i collaboratori dell'Università, che fino ad oggi ed in diverse occasioni, hanno dimostrato grande professionalità, gentilezza e competenza, rispondendo alle necessità di noi studenti tempestivamente e senza far mai mancare un sorriso.

    Trovo inoltre il sistema didattico molto valido, efficente e stimolante. Questo mi rende molto soddisfatta della scelta fatta e del percorso intrapreso.

    L'unico e davvero unico neo ad oggi incontrato, è relativo alla fruizione delle videolezioni che talvolta (solo alcune), presentano qualche problema tecnico che, nonostante le segnalazioni, rimane irrisolto. Sono tuttavia certa, che questo problema troverà presto una soluzione.

    Ho già consigliato e continuerò a consigliare con molto piacere l'iscrizione a tutti i miei colleghi e conoscenti che volessero per necessità o per sfizio approfondire i loro studi e le loro conoscenze.

    Spero che il feedback sia utile e gradito e, se trova sia il caso, possa eventualmente essere passato anche alla Prof.ssa Garito.

    Con i miei più cordiali saluti,

    A presto,

    elena

     
  • 11/05/2010, Master en “Culture et Politiques Euro-Méditerranéennes”, Chère Professeur,
    J'ai le plaisir de vous remercier de l’effort que vous m’avez réservé et du temps que vous m’avez consacré lors de ma formation du master et aussi de remercier tout le personnel de l'Université pour les efforts fournis pour nous les étudiants.

    Cette bonne expérience sera très importante pour ma carrière et les différents enseignements que j'ai reçus m’ont vraiment permis de consolider mes connaissances et d’en développer de nouvelles.

    Je vous prie de recevoir, Madame, mes salutations les plus respectueuses.

     
  • 19/04/2010, Master course certificate, Chère Professeur
    Je souhaiterais tout d’abord vous adresser mes sincères remerciements pour vos efforts à notre formation et pour tous les jolis moments que nous avons passé. Je tiens à exprimer ma plus profonde gratitude à tout le personnel de l'Université pour la réussite de la formation, la patience devant nos demandes et nos exigences. Par générosité et passion, vous nous avez guidé tout au long des études pendant le master pour mener un bon travail. J’ai profité des entretiens utiles avec tous les professeurs et les étudiants ce qui m’ont permit d’enrichir ma culture et mes connaissances.ne che Lei regge è davvero vicina a noi studenti in difficoltà.

    Cordialement

    Afifi El Hassane

     
  • 17/03/2010, Un grazie di cuore, Salve a tutti,
    È con immenso affetto, gratitudine e stima che in allegato trasmetto copia del certificato sostitutivo del diploma originale di abilitazione all’esercizio della professione di Dottore in Tecniche psicologiche per i servizi alla persona e alla comunità, rilasciato dal Settore Esami di Stato dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, e il certificato della relativa iscrizione alla Sez. B dell’ albo professionale dell’Ordine degli Psicologi della Calabria.

    ConsiderandoVi artefici di questo importante traguardo e ringraziandoVi per avermi supportato e sopportato raccolgo tutti quanti Voi, insieme all'intero straordinario staff Uninettuno, in un grande, grosso abbraccio psicologico cumulativo.

    Con affetto

    Erestino Mangone

     
  • 16/03/2010, Correspondance, Bonsoir Mme :Garito ;
    Comment ça va mon enseignente Maria ? , vraiment vous ne connaissez pas ma nostalgie à vous et à vous envoie à nous et l'échange des mails, je manque tous les professeurs..,et de partager le chat, réellement vos études universitaires ont été très très intéressants, et utiles au même temps, nous sentons que nous sommes une seule famille, dont les membres appartiennent presque à 10 pays ou plus ( Algérie ,Maroc ,Tunisie ,Egypte ,Syrie ,Jordanie ,Liban ,Turquie et biensur l'Italie et aussi la France,...etc ), était en réalité l'une des plus belles expériences de ma vie, et restera de meilleure qualité et merveilleux souvenir .

    En ce qui concerne ma contribution au progrès et à la promotion de ce projet , je fais la définition de l'université UNINETTUNO grâce à mes collègues , mes amis et mes professeurs, et j'ai pris une bonne initiative, que j'ai parlé de cet événement "l'obtention du master en éducation à distance dans la culture et la politique euro- méditerranéenne " dans le magazine de l'Université de Batna ,nommé "Nouvelles de l'Université" , le magazine sera publié après des jours, et je suis sûr que une fois délivré, ce projet apportera beaucoup de personnes intéressées. Aussi, je vais intervenir à une journée d'étude organisée par l'Université afin d'expliquer cette expérience particulière et importante.

    Je tiens à souligner que ceux qui veulent participer, ils ont peur d'un peu de cette expérience, surtout parce que j'ai un problème pour obtenir le certificat équivalent, afin de mon master devenir un diplôme acceptable ici en Algérie, pour ça ,s'il vous plais, j'ai des demandes:

     

    1. Je veux le relevet de notes des modules de l'année théorique ,qu'on a étudié , ce document est très important, parce qu'il est le seul qui indique que nous avons étudié les modules théoriquement, et ils étaient régulièrement .
    2. Je veux obtenir un document décrivant les matières étudiées ( le nom de ces modules), et le temps passé dans son étude .
    3. J'ai un problème: j'ai contacté le ministère de l'Enseignement supérieur et la recherche scientifique, ici en Algérie, --- service en charge à l'équivalence des certificats étrangers, mais les responsables m'ont dit que les certificats d'enseignement à distance ne sont pas acceptable ici en Algérie, et à la suite de cela, je vous demande: Que puis-je faire ?? quelle est la procédure que je peux faire jusqu'à prendre le certificat équivalent de mon master ?? Et est ce que votre université peut m'aider à cet égard??
    Je tiens à réitérer mes remerciements et de bonheur à vous et à l'Université UNINETTUNO , à vous remercier pour le voyage de Rome, qui était plus que merveilleux, j'espère que ce projet se développe de plus en plus, et je vais contribuer de la manière que je peux.

    Con affetto

    Wahiba Merebai
    * étudiante à l'école doctorale :économie appliquée et management des organisations - université du Batna -Algérie
     
     
  • 08/03/2010, ringraziamenti, Egr. Prof. Pisacane,
    essendomi congedato velocemente giovedì scorso dopo il mio esame per non fare attendere ulteriormente il collega che seguiva, volevo ringraziare ancora per la preziosa assistenza e disponibilità sia per la preparazione dell'esame sia per l'orientamento generale in Uninettuno University, realtà alla quale approcciavo per la prima volta.

    Sperando di poterla incontrare ancora in futuro

    saluto cordialmente

    Stefano Savoia

     
  • 03/03/2010, grazie!, Buongiorno dottoressa!
    Ho appena ricevuto l'esito dell'esame e sono felicissima. Le scrivo per ringraziarla dei suoi consigli e delle sue spiegazioni. Il suo appoggio morale è stato fondamentale ed i suoi incoraggiamenti mi hanno dato la forza nei momenti difficili. Il fattore psicologico incide tanto sul percorso formativo di una persona, specie se il soggetto in questione è un tipo ansioso. Coinciliare lavoro, studio, figli e famiglia è un'impresa non facile. Al momento non riesco a trovare parole giuste per mostrarLe la mia riconoscenza ed uso la più banale....GRAZIE!!

    Se un giorno, come mi auguro, la conoscerò di persona sarò onorata di ringraziarla personalmente. Le auguro una buona giornata e un buon lavoro.

    Cordiali saluti
    Claudia D'Amore

     
  • 27/02/2010, mail per il rettore, Prof.ssa Garito, Ill.mo Rettore,
    buongiorno. Mi presento, sono Alessandro Lobello, studente laureando nella prossima sessione di marzo presso Uninettuno al corso di discipline psicosociali. Le scrivo queste righe, nonostante mi ero ripromesso di aspettare il "dopo laurea" , perchè la mia gioia è incontenibile, e non riesco a tenerla ancora costretta dentro me stesso. Molte delle parole che sto per scrivere le avrà già sentite e lette magari da altri studenti, perchè diciamocelo pure, lei ha inventato o se vogliamo messo in piedi il sistema universitario più geniale che si possa credere, una università fruibile per tutti, indipendente dalle barriere del tempo e dello spazio. Brevemente vorrei dirle che sono stato iscritto più di una volta all'università in precedenza, l'ultima sembrava quella giusta, ero lanciato nel corso di studi..ma in realtà la vita mi ha ancora una volta portato ad interrompere. Nel frattempo gli anni passavano, oggi ne ho 35, e il lavoro, gli impegni , la famiglia, mi impedivano di concludere un percorso anelato, inseguito e mai raggiunto. Oggi la possibilità si è concretizzata, sto per laurearmi grazie a voi, studiando da casa, compatibilmente con i tempi, le necessità e le modalità più consone a chi non può scandire i propri ritmi su quelli di una macchina burocratica enorme quale è diventata l'università pubblica oggi. Certo l'impegno è lo stesso, posso dirlo a gran voce avendo studiato presso altre tre università tutte statali, un impegno però dilazionato secondo le proprie necessità, un impegno che mi ha visto sacrificare, con piacere, molte sere dopo il lavoro, e ogni week end di quasi tre anni. Non mi credevo capace di tanti sforzi, ebbene sì, Uninettuno è stata meritevole anche di aver aumentato la mia autostima. Un percorso quasi psicoterapeutico quello fatto insieme, sicuramente di crescita e consapevolezza acquisita.

    Il modello di università che mettete in campo è eccezionale non solo per gli studenti lavoratori, ma anche per gli studenti "classici" perchè permette di avere un "nome" all'interno della organizzazione Università grazie al contatto diretto con le strutture burocratiche che lavorano per noi (in particolare la presidenza, con la sua costante disponibilità), ma soprattutto per il fatto che la fruizione è agevole, e consta di un continuo e istantaneo confronto reale, cosa che nelle università tradizionali non esiste da nessuna parte: corsi da seguire spesso in centinaia, docenti irraggiungibili, personale da contattare per chiarimenti inesistente e quant'altro. Tutto questo dovrebbe essere pubblicizzato ancora di più. Dovrebbe esser chiaro a tutti che frequentare università Telematiche come Uninettuno, non è solo equivalente alle tradizionali università ma dà un valore aggiunto non indifferente: i tempi, le modalità, e l'avere sempre a disposizione i migliori docenti, nelle migliori performance di spiegazione delle lezioni. Ecco, ciò che mi porto nel cuore è un percorso vivo dentro di me, dove l'università mi ha conosciuto e mi ha accompagnato alla laurea. Io vivo e lavoro a Napoli, che come le grandi città ha grandi poli universitari che regnano nella disorganizzazione. Qui per studiare psicologia occorre fare i test di ingresso con 4000 persone, sperare di entrare, e seguire lezioni in centinaia e spesso frammentare i corsi in tante sedi...insomma , a me più che una università sembra una lotta alla sopravvivenza. Esisteva un polo qui a napoli , adesso non c'è che io sappia una sede uninettuno. Perchè non mettere in piedi una sede, con un lavoro di "vendita" del servizio uninettuno, dove accogliere studenti, orientarli, fargli toccare con mano il metodo e accompagnarli per mano a iscriversi nella Vera Università. Si, mi piace chiamarla la vera Università, quella fatta della stessa professionalità delle migliori università di Italia, ma anche con l'ingegno del metodo telematico, l'università che minimizza il tasso di abbandono e che valorizza quei talenti che il sistema universitario italiano getta via. Sarebbe una missione accompagnare altre migliaia di studenti a iscriversi a uninettuno e coronare il proprio sogno..perchè se la cultura è anche un diritto , allora rendiamoci partecipi della sua diffusione.

    Vorrei infine chiederle a gran voce di spingere per l'istituzione di una laurea specialistica in psicologia. Attualmente l'offerta è monotematica, e credo non all'altezza di Uninettuno. E' voluta da molti studenti, ne parliamo sempre tra colleghi, anche con altri colleghi di altri anni. Sarebbe un gran bel fiore all'occhiello per Uninettuno, un altro.

    Le auguro il meglio, il mio meglio io l'ho trovato nella vostra università, grazie anche a Lei.

    Saluti

    Alessandro Lobello

     
  • 25/02/2010, ringraziamenti, Gentile Dott.sa Emilia,
    colgo l'occasione di questa mia, per ringraziare il Vs. Ateneo che mi sta dando tanta soddisfazione personale, mi sento come rinata!! Grazie veramente di cuore. La monotonia dei giorni viene spezzata dall'impegno che devo mettere nello studio. Insomma, è un pò difficile spiegare, ma per me è importante oltre il cuore, la mente; quando ho capito che la mia mente stava ingrigendosi troppo, visto il succedersi di avvenimenti poco piacevoli, mi si è accesa una lampadina che mi ha portato a Voi. Grazie, grazie e grazie. Siete veramente forti! Purtroppo non sono una brava scrittrice (l'italiano non è mai stato il mio forte). Però questo mio scritto è sincero!

    Ciao, Arnalda

     
  • 12/02/2010, Master en «Cultures et Politiques Euro-Méditerranéennes », Bonjour madame Maria,
    Je vous remercie et transmet la fierté que je sens en voyant cette confiance dont vous m’honorez. Mon expérience et mes études auprès de votre université m’ont vraiment marqué et je suis sûr qu’elle influera mon avenir pour le court et le long terme. Je suis déjà en contact avec la Commission Européenne pour passer un stage de 5 mois à Bruxelles et je crois que serai pris grâce à ce diplôme et ces connaissances que j’ai pris de Uninettuno.

    En ce qui concerne votre proposition, j’avais déjà commencé et fait de multiples tentatives. Ce que j’ai réussi jusqu’à présent c’est 2 personnes mais qui ne sont pas syriens. Cela était même avant la cérémocie en Décembre. Mon problème et ce qui me gêne c’est que je ne suis pas en Syrie mais en France. Depuis la réception de votre mail j’ai fait plusieurs tentatives avec des bureaux responsables de la vie étudiante dans les universités syriennes, et c’est pour cela que j’ai tardé pour répondre, c’était en attendant une réponse, mais j’ai toujours rien. Je suis toujours en train de contacter les uns et les autres en Syrie, en attendant quelque chose.
    Au niveau de la motivation, je suis très enthousiaste pour ce que vous me proposez, je je continuerai à faire ces efforts en attendant quelque chose. Je vous promets de faire tout ce que je pourrai faire de loin. Et le jour où je rentre en Syrie (dans 2 ans) cela sera plus conséquent et plus efficace, cela est le plus sûr. De toute façon, je le fais d’ici en France, et j’espère pouvoir avoir des résultats. Je l’espère bien, et je ferai mon meilleur pour mériter votre confiance.

    Je vous remercie de nouveau et je vous tiendrai au courant de toutes nouvelles. Et je vous transmets mes meilleurs vœux pour cette année 2010 et pour tout le staff de l’université Uninettuno.



    Meilleurs vœux
    Votre étudiant Mohamad Moustafa Alabsi

     
  • 02/02/2010, esame, Buonasera Tutor,
    la volevo ringraziare tantissimo per l' esame di questo pomeriggio, in particolare per averci messo a nostro agio.
    Mi dispiace non averla ringraziata personalmente anche per tutto il sostegno che ci ha fornito durante questo corso ( avevo intenzione di farlo, ma l' emozione era altissima anche a fine esame), in particolare per aver reso lo studio stimolante e coinvolgente. Le chat che abbiamo sostenuto sono state molto efficaci ed intense. Mi dispiace non essere riuscita ad esprimermi con calma ed organizzazione, ma l' emozione in certi momenti ha avuto il sopravvento. Ho studiato approfonditamente la materia, anche con varie integrazioni ed ogni momento durante l' esame, nella mente apparivano flash di cose da organizzare ed esporre... Avrei voluto dire mille cose... Adesso capisco quando nella Chat ha detto: " poche cose, ma espresse chiaramente". Lo terrò come valido consiglio per il prossimo esame. Sono contenta di aver dato questa materia per prima, perchè mi ha trasmesso curiosità, passione ma anche incoraggiamento a continuare a dare il massimo! Alcuni autori mi hanno emozionato, in particolare Vigotskij, ( ma anche gli stadi di Erikson, Piaget) che oggi mi ha chiesto: lo ritengo così attuale... e tanta forte è stata l' emozione di parlarne che ho espresso solo in minima parte il grande messaggio che ne ho ricevuto!
    La ringrazio davvero tantissimo e spero di poterla avere nuovamente come Tutor ( a proposito di Zoped e Scaffolding ),
    cordialmente


    Elena Giannini

     
  • 31/01/2010, Master’s Course in "Euro-Mediterranean Cultures and Policies"
    I would like to thank you and all the Professors, tutors and staff working in the International Telematic University UNINETTUNO for all the efforts you made in making this dream come true and making such an experience a very successful and valuable one.

    I would like to express my hapiness and content to be the university's contact point in Jordan for any future coordination between UNINETTUNO on one hand, and my country and other students on the other, and be sure that I will help in spreading the word and informing other interested students that they can continue their higher studies through UNINETTUNO. I will try my best to give a full picture of the study programs and even encourage other strudents to enroll themselves in Master programs though UNINETTUNO, especially that I lived the experience myslef among my friends from different countries, so I would like others to benefit from this unique opportunity and have the chance to try it as we did.

    Yours Sincerely,


    Zina Abdin
    Amman - Jordan

     
  • 19/01/2010, Bonjour Madame,
    Je voudrais m'excuser d'abord pour le retard de ma réponse, j'étais en vacances très longues.
    Je suis vraiment content et honoré d'avoir votre appréciation, je vous remercie pour tout ce que vous nous avez donné pendant ces deux ans.
    Je souhaite le meilleur avenir pour votre projet et votre université très compétente. Vos professeurs, vos tuteurs, vos cours et toute l’équipe de votre université sont d'une classe très élevée que je n'ai pas connue pendant mes études (sur place) ni en Syrie ni en France, alors que mes études auprès de votre université étaient (à distance) !
    Vous montrez une réussite remarquable et un privilège indiscutable pour les études à distances. L’exemple que donne votre université et évidement votre direction (personnelle) est d’une valeur et d’un niveau étonnants.
    Je fais tous mes efforts pour promouvoir votre projet, en signe de reconnaissance bien sûr, mais aussi d’une estime que j’ai pour votre projet, que j’ai la conviction que tout étudiant qui peut être intéressé par tels sujet aurait une chance meilleure pour approfondir ses connaissances en s’inscrivant dans votre université.

    Je vous remercie, et j’espère que dans l’avenir, j’aurais une autre chance de vous rencontrer, et de vous rendre mes meilleurs sentiments de reconnaissances.

    Mes meilleurs vœux pour l’année 2010, à vous personnellement et à tous ceux que j’ai rencontrés à Rome.

    Votre étudiant ; Mohamad Moustafa Alabsi
    Grenoble, France 19/01/2010

     
  • 18/01/2010, attestation que je j ai fait mes projets en francais durant le master, Chère Prof. Maria Amata Garito
    J'espere que vous allez bien ,je profite de cette occasion encore une fois pour vous remercier pour tous vos effort avec nous !

    mon Master a eu beaucoup de succes au liban et beaucoup de porte sont en train de s'ouvrir pour moi .

    je suis en train de chercher partout pour faire du stage dans l une des institutions de l union europeenne ou les nations unies,puisque grace a vous et a ce master je reve de mener une carriere internationale .

    j'ai envoyé une demande de bourse aux Nations Unies pour participer au programme de droit international à LA HAY, et ils m'ont demandé de présenter un certificat attestant que j'ai fait mon master aUNINETTUNO en français, parce que le candidat doit fournir la preuve de sa capacité à participer à des cours et des séminaires en français (attestation de compétence en langue française, l'expérience de travail significative dans le français, etc.).

    et puisque que j'ai fait tous mes projets en français (sauf le dernier projet) et sur le chat je discutais en français, s'il vous plaît pourriez-vous me donner une attestation que j'ai fait mes devoirs en français dans mon université UNINETTUNO!

    j espere avoir des nouvelles de vous tres bientot car il faut envoyer cette attestation avant la fin du ce mois .

    merci beaucoup chere prof et que dieu vous protege et vous garde pour nous !!

    sincerement

    Lara Eid votre etudiante du Liban