Università telematica internazionale UNINETTUNO
  • 27/08/2008, Benvenuti
    Benvenuti ai nuovi colleghi. Per prima cosa voglio tranquillizzarvi: non è così difficile orientarsi dopo i primi tempi.

    Tra poco i tutor vi comunicheranno i corsi attivati e che dovrete frequentare. Per essere informati sui vostri tutor potete aprire “La mia pagina dello studente”, il link sotto il menu a a sinistra subito sotto il vostro nome. In questa pagina dal link Agenda si accede al calendario mensile che contiene tutti gli appuntamenti dei corsi che potete frequentare attivati: chat, appuntamenti col tutor, esami.
    Quando si apre la pagina del tutor o sul link Programma dell’insegnamento ci sono le principali indicazioni del corso e i libri di testo.
    Per qualsiasi informazione potete chiamare con assoluta tranquillità la segreteria o il numero verde dove delle “persone” professionalmente preparate (tutte laureate) risponderanno con cordialità e disponibilità fornendo se necessario l’indicazione su chi si può contattare. Poi c’è il Preside del corso. Io frequento discipline psicosociale e la Preside è sempre stata oltre che disponibile e cordiale, chiara e tempestiva nelle risposte e se qualche volta c’è stato un problema organizzativo ha ricontattato per comunicare la soluzione.
    Al di là di quello che ci si potrebbe aspettare non è un percorso alienante uomo-macchina, anzi forse proprio questo ha stimolato gli studenti a comunicare tra loro formando gruppi che si sentono anche per email scambiando materiali didattici, informazioni, incoraggiamenti e perché no qualche arrabbiatura, proprio come una classe. A volte basta il primo esame per conoscersi di persona e la disponibilità a comunicare.
    Colgo l’occasione per ringraziare tutte queste “persone” che ho incontrato: segreteria, preside, tutor e i miei colleghi studenti che rendono questa università ricca di comunicazione forse più di quelle face to face.
    Se fremete cominciate qualche videolezioni tanto prima o poi servirà, io consiglierei in ogni caso Inglese che praticamente è un programma di autoapprendimento.
    Non ho difficoltà a rispondere se qualcuno di voi vuol contattarmi. Per comunicare con me o con altri studenti di cui magari avete visto interventi interessanti sui vari forum basta usare il link “Nessun nuovo messaggio privato” in alto dove c’è il nome (se non c’è abilitarsi con il login) che accede alle funzioni di posta elettronica. “Invia a” ha una finestra con i contatti di studenti e tutor
    Spero di essere stata utile, in bocca al lupo e speriamo di festeggiare presto la laurea.
    Antonia Iacino (dal forum)
     
  • 23/07/2008, All'Attn. Dott.ssa Caramia
    Salve,
    La volevo informare che il problema avuto tra sabato e domenica per quanto riguarda le videolezioni si è risolto.
    La ringrazio per il suo interessamento, e vorrei ringraziare anche il tecnico che mi ha contattato dopo di Lei per l'attenzione e la gentilezza.

    Cordiali saluti

    Monica Cecconi
     
  • 02/06/2008, i miei pensieri su l'Uninettuno
    Da tempo desideravo iscrivermi a un corso di laurea,ma lavorando sembrava impossibile...
    fino a quando per caso vidi sul canale satellitare rai sat 1 l'esistenza dell' università internazionaleuninettuno,chiamai e capii subito che faceva al caso mio.
    Dopo l'iscrizione provai un grande senso di soddisfazione personale per il fatto di essere riuscita a trovare un modo per conciliare lavoro e studio.
    Ora sono giunta al secondo anno e posso affermare che da quando frequento un corso di laurea la mia vita mi sembra più ricca e più piena,nonostante le energie spese.
    Riuscire a gestire lavoro e studio non è da tutti e non è per niente facile, ma grazie a questa organizzazione costituita da numerosi tutors capaci di far acquisire ai propri studenti la propria preparazione e la loro passione per la propria materia, ogni ostacolo risulta quasi facile da superare.
    Con questo questo gruppo di docenti sono riuscita a far rinascere in me un sogno che ormai credevo impossibile da relizzare,grazie alla loro determinazione,il loro amore per l'insegnamento e la loro positività hanno abbattuto in me una bariera che avrebbe solo limitato la mia conoscienza,la mia preparazione e la stima di me stessa nella mia esistenza.
    Grazie di cuore.

    Consuelo Pinato
     
  • 29/05/2008,
    Mi chiamo Françoise Valdenaire, sono una docente di lingua e letteratura francese . Mi sono iscritta presso “Uninettuno” facoltà di lettere classe 13 perché non potevo frequentare i corsi obbligatori presso l’Università di Bari, luogo della mia residenza.
    Essendo docente, sentivo il bisogno di un continuo aggiornamento e un approfondimento delle miei conoscenze per arricchire le mie lezioni presso l’ITC dove insegno.
    Uninettuno mi ha permesso di raggiungere i miei obiettivi grazie alla visione delle video lezioni tramite internet a qualsiasi ora della giornata e senza limite di tempo. La visione delle slide o diapo e il materiale didattico messo a disposizioni da parte dei Professori di ogni materia mi ha permesso di approfondire gli argomenti trattati durante le lezioni.
    Le chat con il tutor effettuate non nel normale orario di lavoro mi hanno permesso di approfondire e chiarire gli argomenti e di verificare le mie conoscenze mediante utili integrazioni alle video lezioni. Queste “lezioni private” di un ora mi hanno rassicurata prima di presentarmi all’esame. Il Professore si è sempre mostrato disponibile sia sul Forum, sia per telefono e via E-mail.
    Il forum risulta altrettanto positivo in quanto mi permette di rivedere la sintesi delle chat, o argomentitrattati dagli studenti e Professore .
    La pagina personaledello studente, contenente il risultato dei miei elaborati, gli istogrammitestimoniando la mia presenza alle video lezioni e l’agenda sotto forma di calendario , mi permettono di organizzare il mio lavoro in modo razionale.
    Tuttavia, le lezioni presentate dai docenti stranieri risultano difficili da seguire per quanto mi riguarda, avrei preferito seguire le lezioni tramite un sottotitolo in lingua italiana e/o francese in tal modo il professore avrebbe potuto esprimersi nella sua lingua materna .
    Prima di concludere, volevo ringraziare lo staff amministrativo che si è sempre dimostrato disponibile e comprensibileper quanto riguarda i miei impegni lavorativi e per dei chiarimenti di ogni genere.

    Bari, il 29 maggio 2008

    Françoise Valdenaire
     
  • 27/05/2008, [(Università)]
    "Dicesi Università la Completezza e la Maturazione Didattico-Professionale dell'Accademico. La Matricola Si Mette in Gioco per crearsi dei piccoli cassettini cerebrali ove può nel cammino della sua Vita cercare di usarli a scopi Benefici e Personali.
    L'Università telematica è uno Sballo! Complimenti, siete sulla Strada giusta.
    Cambiamo insieme il Modo d'affrontare lo Studio. Un pò meno Libri (che pesano assai, sono costosi e ingombranti) + Schermi LCD Touch Screen con Finestre Didattiche da Aprire ove la Matricola può Personalmente decidere e seguire gli argomenti della Lezione".
    Per Andare su Marte dovrò prima o poi Iscrivermi. Sarò una Matricola come tanti Altri.
    Compimenti. Siamo nella Retta via Diattico-Futuristica.

    Mauro Giro
     
  • 23/05/2008, Ringraziamenti
    Sono una studentessa iscritta al secondo anno del corso di laurea in "Discipline Psicosociali" di questa Università e voglio cogliere l'occasione ,con questa Mail, per dire quanto importante e fondamentale sia stata per me questa esperienza
    uninettuniana.
    Anni fa ho dovuto rinunciare ai miei studi universitari nella mia città per l'impossibilità di riuscire a conciliare studio e lavoro.
    L'Università Telematica Uninettuno mi ha dato non solo la grande opportunità di riprendere gli studi ma anche di farlo nel modo e nelle ore che a me sono più congeniali.
    Voglio ringraziare tutte le persone che lavorano in questa Università e che ho avuto la fortuna di incontrare in questo mio percorso di studio per me affascinante e anche ricco di soddisfazioni e dunque:
    tutto il personale che lavora nella segretaria visto che si è sempre dimostrato disponibile,gentile e pronto a darmi i dovuti chiarimenti.
    Ringrazio tutti i docenti che hanno curato le videolezioni in modo accurato e chiaro e ancora ogni Tutor che mi ha seguito negli studi rispondendo a ogni mia domanda e chiarendo i miei dubbi.
    Pur studiando a casa devo dire che non mi sono mai sentita sola e confusaOggi posso affermare con certezza che se mi sono arricchita nelle mie conoscenze e se sono diventata più competente sicuramente lo devo anche a voi.
    Grazie di cuore a tutti voi.

    Antonella Arenella
     
  • 22/05/2008, UNINETTUNO. ATN. TIZIANA/SABRINA
    Estimados Señores,

    sirva la presente para expresarles mi agradecimiento por el apoyo prestado en la Universidad Uninettuno.
    Los servicios ofrecidos por la Uninettuno han sido y siguen siendo, a lo largo de este camino de estudio, muy satisfactorios.
    En particular me gustaría agradecer el trabajo de los profesores, cuyas explicaciones en las video-lecciones son claras y comprensibles, y a menudo acompañadas con ejemplos y material adicional útil para profundizar el argumento.
    También especial mención merecen los tutores, que son un verdadero apoyo durante la fase de preparación de los distintos examenes.
    Quizá con alguna excepción, hasta ahora la experiencia de tutorías ha sido muy positiva por el interés que demuestran los tutores en seguir nuestro desarollo de estudio y seguramente por su paciencia y disponibilidad en asesorarnos.
    Por último, pero no menos importante, agradezco al equipo de secretaría y de la presidencia de la Uninettuno, por el buen trabajo realizado y por el constante y continuo respaldo que nos ofrecen.

    Un cordial saludo,

    Vittoria Marzano
     
  • 22/05/2008, Valutazione Uninettuno
    Marco Piccioli iscritto presso Uninettuno dall'anno accademico 2006/2007 corso di scienze psico-sociali classe 34.
    Ho scelto Uninettuno in quanto, si presentava come una concreta realta e opportunità di perseguire un percorso universitario pur avendo impegni di lavoro a tempo pieno, sicuramente i sacrifici sono molti come sappiamo, studiare richiede impegno e tempo comunque ripagati con molta soddisfazione. Anche se il dubbio iniziale era molto grande, presto è stato smentito dall'ottima organizzazione dell'ateneo e quindi oggi posso dire di essere orgoglioso e felice di avere scelto Uninettuno.
    I PUNTI FORTI dell'Università nettuno sono senza dubbio, tutto lo staff che puntualmente è sempre disponibile, a partire da alcuni professori che ho avuto la fortuna di incontrare; i tutor sono gentilissimi, molto preparati e disponibili per ogni evenienza, l'organizzazione di presidenza e segreteria veramente eccezzionale; LA PARTE DIDATTICA: le videolezioni sono molto utili e chiare, anche i libri di testo consigliati molto spesso sono molto esaustivi e comprensibili, le chat sono un ottimo sistema per chiarire i dubbi e valutare i punti da ripassare meglio per l'esame.
    COSA SI POTREBBE AGGIUNGERE: per quanto riguarda alcune materie sarebbe molto bello poter organizzare degli approfondimenti, però mi rendo conto che sia io personalmente, che molti compagni, nonostante il grande interesse per la materia diventerebbe molto laborioso e dispendioso in termini di tempo. Magari potrebbe essere bello organizzare un incontro all'anno full-immersion tipo (campus americano) con qualche credito facoltativo.
    PROPOSTE: A NOME DI MOLTI STUDENTI: E' già stato fatto presente anche nel forum e spero che si possa concretizzare come si è concretizzato l'opportunità di iscriversi ad un percorso di laurea triennale. Dato che noi dell'Uninettuno guardiamo oltre, spero che l'università Uninettuno riesca a darci l'opportunità di poter frequentare un Biennio specialistico in psicologia. RINGRAZIO l'Università per avermi concesso l'opportunità di dare una valutazione sull'ateneo.
    Cordiali saluti.

    Marco Piccioli
     
  • 22/05/2008, Basi biologiche, Spett.le Prof.ssa Amato
    Le giunga questa mia a ringraziamento, per avermi gratificato della =ua fiducia nell’esaminare e giudicare il mio elaborato di =same.
    Di certo la mia partecipazione al corso non è stata tra le =iù esaltanti e fattivamente costruttive, ma purtroppo il lavoro =on mi permette di poter essere più presente.
    Lo studio della materia, per me completamente nuova e lontana dalle =ie remote conoscenza, è stato attraente e particolarmente =educente; tanto che ancora oggi sto continuando a leggere per ampliare =a conoscenza della materia.
    Spero di riuscire ad essere più chiaro nei contenuti ma =oprattutto nella grafia in sede del prossimo esame, ove cercherò =i darle e di darmi maggiori soddisfazioni.
    Cordiali saluti

    Carmine Gentile

     
  • 22/05/2008, I miei perché
    Sono studentessa al secondo anno di Università. Ho scelto Uninettuno perchè l'idea di poter studiare scegliendo io gli orari, i momenti buoni per farlo mi ha conquistato.
    Diversamente non avrei potuto immaginare di poter affrontare una cosa così, solo sognata. Troppo vecchia per tornare sui banchi di scuola, ma troppo giovane (e lo sarò per sempre) per stufarmi di imparare!!
    Ho un lavoro impegnativo ed una famiglia che mi assorbe molto. Di quest'ultima cosa in particolare sono felice, ma il tempo per me, per le mie passioni o anche soltanto per i miei interessi diventa molto poco.
    Uninettuno è un po' uno spazio "virtuale e reale" insieme, tutto mio, dove io navigo da sola, scegliendo quasi liberamente il percorso ed i possibili compagni di tragitto.
    Le difficoltà sono molte e sono dovute alle volte a mie limitazioni personali per esempio o a difficoltà oggettive nella conciliazione dei tempi e degli impegni. A volte non lo nascondo, sono dovute a difficoltà organizzative che ancora si verificano nell'andamento dei corsi, nella loro pianificazione e in quella delle date di esame della nostra Università.
    Queste difficoltà mi hanno creato ostacoli anche grossi, incidendo a volte sulla mia motivazione a volte più prosaicamente sul mio portafoglio!! Nell'uno e nell'altro caso non sono cose da poco perchè l'impegno emotivo ma anche quello economico sono rilevanti.
    Posso dire però che io personalmente ho sempre e sottolineo sempre, trovato una porta aperta e personale pronto e disponibile a venirmi incontro se possibile, nelle difficoltà.
    Il conoscere personalmente le "Fanciulle" della Segreteria o il riuscire ad avere rapporti gentili e non solo formali con alcuni Tutor per me ha fatto la differenza. Allora
    arrivare a Roma per un esame non è solo un atto burocratico necessario o un momento di verifica e paura. E' un'emozione ma anche un occasione per rivedere persone che ormai sento un poco amiche e mi sento di pensare che forse non sono solo un numero di matricola...chissà!!
    So che ci sono molte cose ancora da risolvere, lo sperimentiamo giorno per giorno e so che ci saranno ancora momenti di tensione e forse di sconforto, ma vedo tanta gente impegnata e che ci crede...e così finisco per crederci anche io...nel mio piccolo sogno!!
    Un buon lavoro a TUTTI

    Annalia Farina
     
  • 22/05/2008,
    Salve,
    con la presente è mia intenzione manifestare il più grande apprezzamento per la continua ed incondizionata disponibilità e professionalità della struttura amministrativa dell'Ateneo Uninettuno in particolare della Segreteria Studenti che si è nel tempo, più volte, prodigata per la risoluzione di vari problemi, attivandosi prontamente così da garantirmi un sereno decorso degli studi.
    Cordiali saluti
    Vito Spadavecchia
     
  • 19/05/2008, Brevi considerazioni, Gentilissima Professoressa Garito,
    mi chiamo Mario Punchina, ho 45 anni sono dirigente di una Società Privata, ho moglie e due figlie e sono iscritto da due anni al corso di Laurea in Ingegneria Informatica della Università Uninettuno.
    Le scrivo perché sono soddisfatto del metodo didattico adottato dalla nostra Università e, in particolare, della figura del tutor che interagendo e sollecitando gli studenti mantiene costantemente vivo l'interesse per la materia e, di fatto, li obbliga a studiare in modo continuativo.
    Inoltre, le strutture di supporto (Ufficio di Presidenza della Facoltà di Ingegneria e Segreteria Studenti) sono molto presenti ed attive e sempre disponibili ad ascoltare e risolvere le problematiche operative che, in una struttura giovane ed in fase di start-up, si possono verificare.
    In particolare vorrei segnalare la serietà e la professionalità di Tiziana e Sabrina. Come Lei sa, sono il primo front-end verso l'esterno e sono quindi il "biglietto da visita" della nostra Università. A mio parere svolgono il loro lavoro in modo efficace e brillante e questo ben oltre la gentilezza, la cordialità ed il sorriso che Le contraddistingue.
    La ringrazio e Le auguro buon lavoro,
    cordiali saluti,
    Mario Punchina
     
  • 06/05/2008, Messaggio per Tiziana / Sabrina
    Vi volevo ringraziare per oggi pomeriggio.
    Non rientra nei vostri compiti "istituzionali" e, per questo motivo, ancora di più, ho apprezzato il vostro supporto.
    Sono a meno sette...
    Verrò prossimamente a parlare con Cesarano e non mancherà occasione per venire a salutarvi.
    Grazie ancora, un abbraccio affettuoso,
    Mario Punchina
     
  • 03/05/2008, Gentile Tutor,
    è stato un piacere per me conoscerla di persona. Come mi apettavo ho incontrato determinazione, competenza, professionalità, disponibilità. La materia rimane complessa, l'esame impegnativo, la preparazione lunga e non semplice. Ma il supporto didattico e umano che ho ricevuto compensa la fatica e mi appaga come studente e come persona. (indipendentemente dall'esito della prova di ieri)
    Alla prossima occasione
    con riconoscenza e stima
    cecilia
     
  • 12/04/2008,
    Mi scusi tantissimo, puo' essere che ho fatto confusione con gli impegni che
    avevo lo scorso periodo (Genn. Feb)
    davvero la ringrazio per la sua continua ed infinita disponibilita'
    buona serata.
    Omar Badr

     

  • 05/04/2008,La mia esperienza Uninettuno
    Salve a tutti, sono uno studente iscritto al secondo anno del corso di psicologia, sono Calabrese, ho 45 anni, ho moglie e due figlie.
    L’università Telematica Uninettuno mi sta consentendo di portare avanti gli studi che per vari motivi non ho potuto completare negli anni passati.
    In questa meravigliosa esperienza, incominciata da più di un anno, ho avuto modo di imparare tante cose che cerco di mettere in pratica nella vita di tutti i giorni.
    A mio parere studiare psicologia implica una grande responsabilità: quella di studiare per conformare il proprio essere al sapere necessario per poter prima capire e poi aiutare gli altri.
    Per ottenere questo è necessario avere la forza di saper integrare, a quello che si è, gradualmente, quello che si apprende direzionando, sapientemente e con pazienza, la propria evoluzione culturale verso quello che si desidera essere.
    Per compiere tale percorso, c’è bisogno di qualcuno che abbia le necessarie competenze per guidare i passi e raddrizzare la direzione di marcia ogni volta che, anche inconsapevolmente, si cambia la rotta in direzioni sbagliate.
    Nessuno ha la certezza di poter portare a compimento un qualsiasi percorso, ma per quanto riguarda la strada che ho fin qui inoltrato desidero ringraziare con affetto le persone che hanno assunto, di volta in volta, il ruolo di guida facilitandomi la percorrenza con la loro professionalità, disponibilità, pazienza e quant’altro necessita per trainare un qualcosa che a volte non sa nemmeno come muoversi per camminare:
    ringrazio pertanto con profonda stima ed affetto:
    il Front Office di Uninettuno;
    la Dott.ssa Amato; la Dott.ssa Caramia; La Dott.ssa Cersosimo; la Dott.ssa Colafemmina; La Dott.ssa Cotroneo; il Dott. Crostella; La Dott.ssa Devoto; La Dott.ssa Lancia; la Dott.ssa Palmieri; la Dott.ssa Pazzaglia; il Dott. Pieri; La Dott.ssa Visca.
    E con la convinzione e la consapevolezza che il ruolo principale che mi compete in questo contesto è quello di studente con la finalità di acquisire le nozioni necessarie a condurmi verso le mete agognate stringo tutti quanti Voi in un abbraccio cumulativo.
    A Presto
    Ernestino Mangone
     
  • 05/04/2008, La mia esperienza Uninettuno
    Replico con piacere, affetto e stima ad Erestino.
    Mi trovo perfettamente aderente al suo pensiero ed a quello che ha espresso.
    Uninettuno e la psicologia ........ mi hanno salvato in un periodo buio della mia vita.......
    .....inoltre ho incontrato colleghi studenti che pur non avendo vicini, considero come Amici e compagni di avventura.
    Ora sto molto meglio fortunatamente, e ho ripreso a lavorare dopo quasi due anni....e tutto sembra avere connotazioni diverse. Ero confusa, non sapevo se continuare o meno......ma non ho mollato.......ieri ho effettuato il bonifico e continuerò gli studi.
    Sò che avrò difficoltà nel venire a roma, ma ......... confido nel futuro e nelle persone lungimiranti e collaborative che compongono lo staff di questa Università.

    con affetto,
    Maria Verna
     
  • 23/02/2008,
    avevo piacere di salutarLa e ringraziarLa ancora. Anche a nome di Giuseppe Finizia (che ci legge per conoscenza) siamo entrambi soddisfatti del lavoro fatto con il Suo aiuto e del risultato finale dell'esame. Le scrivo perchè, proprio con l'amico Giuseppe, ci stavamo =onfrontando su
    come affrontare il corso di Probabilità e Statistica.
    Abbiamo bisogno, come ormai consuetudine, delle Sue indicazioni e dei suoi suggerimenti su come affrontare la materia: quali sono gli argomenti
    "portanti" del Corso (e se sono possibili semplificazioni, dato che è una materia molto vasta e complessa), quali appunti / esercizi svolgere durante
    le fasi di studio, come è organizzato l'esame e quali prove / esercizi dovremo affrontare, etc, etc.
    Con un briciolo di presunzione, pensiamo di essere fra i pochi studenti "in linea" (con molta fatica...) con le materie erogate. Voglio dire che,
    probabilmente, seguiremo il corso Giuseppe ed io. Per cui, conoscendo i suoi molteplici impegni, siamo a Sua disposizione per trovare il modo più
    semplice e meno oneroso per Lei per svolgere il corso. Siamo quindi disponibili a venirLa a trovare in Sede o ci possiamo sentire via e-mail,
    via chat, come preferisce. In sintesi, conosciamo il Suo metodo e siamo a Sua completa disposizione.
    La salutiamo cordialmente e Le auguriamo buon lavoro,
    a presto,
    Giuseppe Finizia e Mario Punchina
     
  • 10/02/2008, SINCERI RINGRAZIAMENTI
    Che dire... il Suo intervento è stato più immediato della mia risposta di ringraziamento, in quanto sono stato fuori due giorni. Una sommessa riflessione: ha fatto bene a brevettare il Suo modello psico-pedagogico, perché l'Università tradizionale non ti fa venir voglia di studiare 24 ore al giorno. Farebbe bene, sempre a mio sommesso avviso, a brevettare anche la Dottoressa Caramia e l'Amministrazione (Dott.sse Sabrina e Tiziana) e i tutor naturalmente (quelli che sa Lei).
    Grazie ancora anche a nome dei colleghi i quali mi hanno caldamente raccomandato per email di porgere i dovuti ringraziamenti, anche se non c'era bisogno di ricordarmelo.
    Vito Spadavecchia
     
  • 19/01/2008, esame del 18 polo di Viareggio
    Il mio giudizio è completamente positivo. Durante la preparazione dell'esame, che per me è stata veramente faticosa poichè è coincisa con un periodo lavorativo tremendo, avevo avuto momenti di scoraggiamento: guardare le lezioni e studiare fino a notte fonda, girare con gli appunti e libri sempre in borsa per cogliere qualunque minima occasione per studiare o ripassare, la materia per me assai ostica....insomma, tanta fatica, tanto impegno. Sono arrivata all'esame ed è stato un momento gratificante: le domande erano chiare e fattibili avendo studiato il programma e partecipato al forum. Io purtroppo non ho potuto essere neanche ad una chat, e sicuramente ciò ha reso la mia preparazione ancora più difficoltosa: ho potuto però leggere le sintesi sul forum e ringrazio veramente di cuore tutti loro che hanno contribuito così attivamente...è stato un grande aiuto che certamente ricambierò nel corso dei prossimi esami.
    Gentilissima la tutor e tutto il personale del polo di Viareggio: arrivare e trovare persone gentili e accoglienti fa una differenza enorme.
    Mi ero detta: comunque vada l'esame poi mi prendo qualche giorno per riposare....e invece sono già qui pronta a ricominciare. L'esame mi ha stimolata a continuare.....non mi era mai successo facendo l'università tradizionale.
    Un caro saluto a tutti.
    Elena D'Elia (dal forum di Discipline Psicosociali)

     
  • 19/01/2008, esame del 18 polo di Viareggio
    Condivido il tuo entusiasmo e anch'io ringrazio tutti coloro che hanno collaborato attraverso il forum. Buona continuazione di studi a tutti quanti!!!
    Maria Rebecca Negri (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 19/01/2008, esame del 18 polo di Viareggio
    Cosa aggiungere? Anch'io condivido il vostro entusiasmo. L'unica cosa di negativo, sono stata io. Per quanto avevo studiato, ho scritto veramente poco. Ho avuto una specie di blocco. Onestamente, mi ero preparata a scrivere entro dieci righe e siccome sono poco sintetica di mio, mi ero sforzata molto nel sintetizzare tutti gli argomenti trattati. Quando ho visto che stavate scrivendo molto di più, ho dovuto " ristrutturare" le mie risposte. E mi si è creato un pò di confusione. Comunque, è andata ed è stata comunque una bella esperienza. Grazie a tutto lo "staff" del Polo di Viareggio, a Silvia in particolare perchè è veramente una persona deliziosa. Grazie alla Dott.ssa Cersosimo che ci ha fatto sentire a nostro agio. Grazie a tutti voi! Continuiamo su questa strada, di sicuro ci saranno risultati positivi per tutti noi!
    Un abbraccione a tutti!

    Dina Parenti (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 18/01/2008, Gentilissima Tutor,
    la volevo ringraziare per la sua disponibilità e per avere creato un aria serena e fatto assopire l'ansia e la forte emozione che vagava nell'aula.
    Come le ho già comunicato il prossimo esame sarà la misura in psicologia assieme a lei.
    Le auguro buona domenica

    A presto

    Monica Cecconi
     
  • 17/01/2008, esame del 16/01/08
    Buongiorno a tutti! il mio giudizio sull'andamento dell'esame e sul metodo uninettuno? strapositivo!!
    mi rivolgo soprattutto a chi ancora ha dei dubbi sul metodo di studio e chi a volte ancora fa polemica e pochi fatti (a buon intenditore...) seguite le videolezioni almeno due volte, prendete appunti mentre ascoltate, non mancate alle chat e leggete e partecipate ai forum.. nulla di nuovo ma vi posso assicurare che se fate questo senza troppe ansie l'esame sarà scorrevole, come era scorrevole la mia mano mentre ieri rispondevo alle domande che vertono su ciò che viene detto nelle videolezioni e nelle chat con la tutor! a chi ancora pensa che la chat non serve dico che sbaglia.. a chi non può seguirle per motivi di lavoro (ed è capitato anche a me visto che lavoro full time e con un contratto a progetto non ho nemmeno permessi) dico di leggere i sunti fatti dai colleghi che sono preziosissimi. se avete dubbi di qualsiasi natura tutor e rossana, gentili e stradisponibili, sono sempre pronti a rispondere e se qualocsa alle volte non funziona abbiate pazienza.. anche nelle altre università ci sono problemi.. e a chi mi risponderà dicendo "ma noi paghiamo!!" rispondo " è vero, pago anche io" ma anche la statale si paga, tutto si paga, al massimo insistete e fatevi sentire che almeno qui ti ascoltano!
    un grazie speciale a Rossana e alla tutor.. di persona sono ancora più cordiali e simpatiche!
    alla prossima e in bocca al lupo a tutti gli altri!
    Fulvia Siano (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 17/01/2008, esame del 16/01/08, Ciao a tutti,
    vorrei contribuire con le mie impressioni.
    Sono stata veramente soddisfatta dell'esperienza, comunque sia andata.
    certo ero molto emozionata....
    Comunque bello è stato dare un volto a nomi e Tutor!
    Tutor ed assistenti gentilissimie veramente attente a come stavamo e a come stavamo affrontando studio ed esperienza.
    bello veramente!
    Una nota di soddisfazione anche per aver visto dietro l'ON LINE un reale ed efficiente staff.
    Bene, ora...solo i risultati; poi vi darò un parere anche su quello.
    Ciao e grazie.

    Cinzia Spreafico (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 17/01/2008, esame del 16/01/08
    Mi unisco a quanto hanno detto sia Fulvia che Cinzia. Sono stata molto contenta di tutto, impostazione del corso, etc. etc.
    In attesa dei risultati (!!!!!!) possiamo ripartire! Io ho deciso che seguirò "Psicologia dell'apprendimento e della memoria" e "Percezione " slitterà più avanti.
    Oggi ho seguito la prima lezione ed l'argomento è molto interessante.
    Spero allora di riincontrarvi sul forum del nuovo corso.
    Sono stata molto contenta di aver dato volto almeno ad alcuni nomi!
    Un saluto e a presto e un grazie ancora alla nostra Tutor, dott.ssa Cersosimo per la sua professionalità
    Licia Carmina (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 17/01/2008, esame di ieri
    Ciao a tutti,
    ieri finalemnte il primo esame...che dire? Spero sia andato bene! Sono comunque rimasta molto soddisfatta per l'andamento del corso, per la disponibilità di tutti, per l'ambiente sereno e per la professionalità con cui la materia è stata trattata!!!
    Un grazie alla tutor e a tutti quelli che hanno pertecipato al forum con consigli e appunti!
    Silvia Falena (dal forum di Discipline Psicosociali)
     
  • 16/01/2008, dopo l'esame di oggi a Roma, ciao a tutti,
    scrivo per raccontare quelcosa agli altri che devono affrontare l'esame il 18
    per noi di oggi a Roma è andato tutto bene, una giornata d'esame superata con tanta tranquillita' impostata dall'ambinete accogliente che abbiamo trovato alla sede dell'Uninettuno e la prof. Cersosimo gentilissima.
    Le domande erano 4 in tutto e riguardavano gli argomenti trattati nei chat - niente di speciale. ...
    L'emozione ha giocato la sua parte.. però tutto è andato bene (almeno dal mio punto di vista)... vedremo poi i risultati....
    un saluto a tutti,
    ed in bocca al lupo per quelli che devono affrontare questa prova a viareggio
    Albana Temali (dal forum di Discipline Psicosociali)