Università telematica internazionale UNINETTUNO

Diritto dell'impresa, del lavoro e delle nuove tecnologie (Anno Accademico 2019/2020) - Diritto della sicurezza sul lavoro

Modelli organizzativi e di prevenzione dei rischi

CFU: 8
Lingua: Italiano
Descrizione dell'insegnamento
Il corso si propone di offrire allo studente una conoscenza approfondita delle questioni che si intersecano fra il mondo giuridico, il processo penale e delle forme di tutela e garanzia stabilite dalla legge per evitare (in via preventiva) anche in forme residuale una responsabilità penale per le società e le imprese nello svolgimento delle loro attività.
Prerequisiti

Non sono previste propedeuticità per il sostenimento dell’esame ma si consiglia allo studente che si accinge allo studio della materia di aver sostenuto l’esame di diritto penale per facilitare la comprensione della materia, attesi gli inevitabili intrecci tra la disciplina penale sostanziale e quella processuale.

Scopi
 Il corso si articola in videolezioni nel corso delle quali vengono affrontati e approfonditi i lineamenti del diritto processuale penale italiano, in generale. La disciplina volta alla prevenzione dei reati nell’ambito degli enti e delle persone giuridiche e all’interno di essa una specifica attenzione sarà dedicata ai reati per i quali si risponde ai sensi del d. lgs. 231/2001, alle forme di responsabilità e alle caratteristiche dei modelli organizzativi e ai requisiti richiesti per realizzare la prevenzione dei rischi nell’ambito delle differenti attività d’impresa.
Contenuti
1) Introduzione alla procedura penale (A. Marandola);
2) Principi generali sul processo penale (A. Marandola);
3) Nozioni sui soggetti processuali e ruoli;
4) Il ruolo della polizia giudiziaria e del p.m.;
5) Il ruolo del difensore;
6) Nozioni sugli atti processuali
7) Nozioni in tema di prova (A. Marandola);
8) Le prove (A. Marandola);
9) I mezzi di ricerca della prova( A. Marandola);
10) Le indagini preliminari (A. Marandola)
11) Il processo (A. Marandola);
12) Introduzione al D. LGS. 231/2001 (A. Marandola);
13) I reati previsti dal D.Lgs. 231/2001 (A. Marandola);
14) La parte processuale del D.Lgs. 231/ (A. Marandola);
15) Le peculiarità delle indagini nel D.Lgs. 231 (A. Marandola);
16) Le cautele (A. Marandola);
17) Il procedimento a carico dell’impresa (A. Marandola);
18) La responsabilità dell’impresa (A. Marandola);
19) I reati ambientali(A. Marandola);
20) La sicurezza sul lavoro (A. Marandola);
21) La formazione della prova (A. Marandola);
22) La costruzione, la gestione e il ruolo del modello organizzativo (A. Marandola);
23) Il ruolo e l’attività dell’organismo di vigilanza (A. Marandola)
24) Dalla prevenzione alla premialità delle imprese “virtuose” (A. Marandola);
Ogni erogazione del corso è inoltre arricchita da [8] sessioni di Aula Virtuale di tipo erogativo da un’ora ciascuna. Le Aule Virtuali saranno pianificate durante le erogazioni del corso, e riguarderanno
1) Introduzione alla procedura penale (A. Marandola);
2) Problematiche generali sul processo penale (A. Marandola);
3) Origine, funzione e ruolo del D. LGS. 231/2001 (A. Marandola);
4) La parte processuale del D.Lgs. 231/ (A. Marandola);
5) Le peculiarità delle indagini nel D.Lgs. 231(A. Marandola);
6) Problematiche applicative in tema di cautele (A. Marandola
7) La responsabilità dell’impresa (A. Marandola)
8) Difficoltà e funzione della costruzione, la gestione e il ruolo del modello organizzativo. Il ruolo e l’attività dell’organismo di vigilanza (A. Marandola)
Testi
Per la parte introduttiva di procedura penale, si consiglia P. Tonini, Manuale di procedura penale, Giuffrè, Milano, ult. ed. (solo Parte Prima, Capp. I e II; Parte Seconda, Capp. I, II, III e VI [limitatamente ai §§ 1 e 2]; Parte Terza, Capp. I [limitatamente ai §§ 1, 2, 3, 5, 6, e 9], II [limitatamente ai §§ 1, 2, 3], V [limitatamente alle Sezz. I e II]; Parte Quarta, Cap. I; Parte Quinta, Capp I, II [limitatamente ai §§ 1, 4, 7, 10], III [limitatamente ai §§ 1, 2, 6], IV [limitatamente ai §§ 1, 2, 7, 8]).
Per la parte speciale, si consiglia M. Ceresa Gastaldo, Procedura penale delle società, Giappichelli, Torino, 2017, pp. 1-187.
 
Saranno proposti materiali di studio nel corso delle lezioni per individuare tipi di modelli organizzativi.
 
N.B. Trattandosi di un esame che concerne una disciplina speciale rispetto alla Procedura Penale, le parti introduttive di Procedura Penale - da studiare sul testo di Tonini - servono come forma di ripasso e/o comprensione preliminare dei temi trattati nel testo di Ceresa Gastaldo. Non saranno pertanto ad oggetto diretto dei quesiti d'esame, ma sono necessarie per capire e rispondere correttamente, in sede d'esame, alle domande che riguarderanno gli argomenti trattati nel corso.  
Esercitazioni
- Esercizi di autovalutazione: a conclusione di ogni argomento affrontato in ogni videolezione, il Professore video propone agli studenti una o più domande di riepilogo, che lo studente ritrova poi nella sezione “Esercizi” dell’ambiente di apprendimento; scopo della domanda è quella di aiutare lo studente a sviluppare in tempo reale il pensiero critico su quanto comunicato dal Professore video, aiutarlo a memorizzare e apprendere,
- Esercizi di verifica: il corso è caratterizzato da tre esercitazioni consegnabili, progettate per permettere agli studenti di mettere in pratica le conoscenze teoriche trasmesse dalle videolezioni, dalle sessioni di aula virtuale con professori ed esperti internazionali, dai materiali di approfondimento, dalle discussioni sul forum e dagli incontri tutoriali:
- Verifica delle nozioni di procedura penale (generale)
- Test sulla comprensione del d. lgs. 231/2001
- Verifica sulla comprensione della funzione preventiva del modello organizzativo
Gli esercizi e le esercitazioni richiedono allo studente un carico di lavoro complessivo di circa 20 ore.
Docente d'Area
Antonia Antonella Marandola
Docenti video
Prof. Silverio Sica - Università Telematica Internazionale Uninettuno (Roma - Italy)
Prof. Ilca Meloro -
Prof. Paolo Troisi - Università di Tor Vergata (Roma - Italy)
Prof. Antonia Antonella Marandola - Università degli Studi del Sannio (Benevento - Italia)
Elenco delle lezioni
Silverio Sica
Silverio Sica
Silverio Sica
Silverio Sica
Silverio Sica
Ilca Meloro
Ilca Meloro
Ilca Meloro
Paolo Troisi
Paolo Troisi
Paolo Troisi
Silverio Sica
Ilca Meloro
Ilca Meloro
Antonia Antonella Marandola
Antonia Antonella Marandola
Antonia Antonella Marandola
Antonia Antonella Marandola
Antonia Antonella Marandola
    •  Lezione n. 20:

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni