Università telematica internazionale UNINETTUNO


News

Retour à la liste

Allenare il corpo, nutrire la mente per creare insieme il futuro dei giovani talenti del calcio. UNINETTUNO e S.S.LAZIO presentano il nuovo progetto


 E’ stato presentato, il 31 luglio 2019, presso la Sala Conferenze dello Stadio Olimpico di Roma, il primo progetto per allenare non solo il fisico con l’attività sportiva, ma anche le menti dei tanti atleti del mondo del calcio.

“Calcio – Educazione – Cultura”, si uniscono grazie al modello di insegnamento e apprendimento di UNINETTUNO, che per la sua grande flessibilità consente, alle giovani promesse del calcio, di poter acquisire le competenze professionali e costruire il loro futuro  post-carriera, valorizzando quel talento sviluppato anche durante il loro percorso agonistico. "Farli primeggiare anche nel loro futuro mondo del lavoro" è l'impegno sul quale si uniscono Maria Amata Garito, Rettore di Uninettuno e Claudio Lolito, Presidente della S.S.Lazio, concretizzato proprio con la firma di un importante accordo durante la conferenza.
Nell’ambito del progetto saranno assegnate delle borse di studio, grazie anche al supporto di Banca Igea. L’Università Uninettuno, in particolare, vuole sostenere la professionalizzazione delle atlete calciatrici della squadra femminile della S.S. Lazio, per consentire loro di frequentare a distanza il nuovo Master in “Applied Sports Performance”, che ha l’obiettivo di formare gli atleti e coach del terzo millennio. Questo Master è realizzato in collaborazione con i professionisti Adrian Lamb (Head of High Performance Coach di diverse squadre della Premier League Inglese e fondatore della Pilars of Performance) e Michael Clegg (ex calciatore del Manchester United, allievo di Sir Alex Ferguson, oggi capo preparatore atletico della prima squadra del Manchester United e fondatore della Società di coaching Seed of Speed).
 
“La nascita di questo progetto è in linea con la missione che ha sempre sostenuto la nostra Università: quella di democratizzare l’accesso al sapere e alla conoscenza, portando l’Università nelle case di tutti. Il nostro modello di insegnamento e apprendimento, consente di frequentare l’Università senza più limiti di spazio, di tempo e di luogo. Il valore aggiunto di un progetto con UNINETTUNO è anche quello di permettere ai giovani calciatori di far parte di una community internazionale di oltre 20mila studenti che provengono da 167 diversi Paesi del mondo e docenti dalle migliori Università internazionali. Da sempre ci siamo impegnati a far dialogare le diverse culture, così come ha sempre fatto il mondo calcio".  (Maria Amata Garito).
 
“Il progetto di formazione post-carriera per i ragazzi e le ragazze dei settori giovanili, realizzato in collaborazione con l’Università Telematica Internazionale Uninettuno e con il sostegno di Banca Igea, rappresenta una iniziativa innovativa tesa ad assicurare ai giovani calciatori ed alle giovani calciatrici una adeguata preparazione per strade professionali da intraprendere nel caso di una mancata riuscita nella attività sportiva. Calcio e preparazione culturale non debbono essere alternativi ma strettamente collegati per dare comunque un futuro ai nostri ragazzi ed alle nostre ragazze”. Claudio Lotito, Presidente S.S.Lazio.
 


Siège de l'Université

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Certified mail

info@pec.uninettunouniversity.net

Secrétariat des Etudiants

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Vidéoconférence

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Avez-vous besoin d’informations plus détaillées?

Donnez-nous vos données


Demandez des informations