Università telematica internazionale UNINETTUNO

Master in European Law and Policies

Stato: Attivo
Coordinatore scientifico: Prof. Pier Virgilio Dastoli (già Direttore della Rappresentanza della Commissione europea in Italia)
Richiedi informazioni
 
 
Contatti:
Segreteria studenti: tel: +39 06 692076.70 | +39 06 692076.71   mail: info@uninettunouniversity.net
Facoltà di Giurisprudenza: tel: +39 06 692076.36   mail: presidenza.giurisprudenza@uninettunouniversity.net

Comitato Scientifico

  • Prof Pier Virgilio Dastoli - Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea dal 2003 al 2009. Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo (CIME) (Italia). Consigliere principale della Commissione europea (Belgio).
  • Prof. Emilio De Capitani - Già Segretario della Commissione parlamentare europea Libertà civile, giustizia e affari interni (Belgio). Visiting Professor di Storia e politica dell’integrazione europea, Dipartimento di Scienze umane e sociali, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” (Italia). Segretario del Gruppo di esperti europei in diritti fondamentali FREE Group (Belgio). Membro dell’Istituto DIRPOLIS, Scuola superiore S. Anna di Pisa (Italia).
  • Prof. Alessandro Fusacchia - Istituto di Studi Politici di Parigi (Francia)
  • Prof. Maria Amata Garito - Rettore dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno (Italia). Professore ordinario di Psico-tecnologie, Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (Italia).
  • Prof. Sandro Gozi - Collegio d’Europa (Belgio) e Sciences Po (Francia) Membro del Parlamento italiano.
  • Prof. Eligio Resta - Professore ordinario di Filosofia del diritto, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Roma Tre (Italia). Professore, Facoltà di Giurisprudenza, Università Telematica Internazionale Uninettuno (Italia).
  • Prof. Luis Rodríguez-Roselló - Capo unità, Network Technologies, Commissione europea (Belgio).
  • Prof. Antonella Valmorbida - Direttore dell'Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale, Consiglio d'Europa (Francia). Professore associato di Cooperazione internazionale decentrata, Facoltà di Scienze politiche, Università di Padova (Italia)

 

Finalità

La finalità del Master a distanza in “Diritto e Politiche Europee”, attivato dalla Facoltà di Giurisprudenza, è quello di formare una figura professionale interdisciplinare di esperto in diritto e politiche europee e di far acquisire competenze operative e professionali idonee a partecipare alle diverse fasi di elaborazione ed implementazione delle politiche europee. La trasmissione degli strumenti cognitivi necessari a tale scopo sarà effettuata con un approccio interdisciplinare.

L’approccio interdisciplinare della didattica risponde alla volontà di fornire agli studenti competenze idonee alla dimensione sovranazionale delle tematiche.

Ovunque si trovi lo studente, da Roma a Milano, da Bologna a Napoli e persino all’estero, la modalità a distanza del Master permetterà a tutti di partecipare, sarà sufficiente una connessione a Internet.

 

Articolazione didattica

Il Master ha la durata di un anno accademico per complessivi 60 CFU articolati in video lezioni, seminari, esercitazioni, videoconferenze, tutorship, attività di ricerca. Gli insegnamenti sono erogati da docenti video con l’assistenza di tutor qualificati che seguiranno online nel Cyberspazio Didattico gli studenti durante l’intero processo formativo. Ogni insegnamento si conclude con una prova di valutazione finale il cui risultato concorre a definire il voto di ammissione alla discussione della tesi di fine corso. La tesi finale verterà su un argomento concordato con il docente della materia prescelta.

Il personale docente, altamente qualificato, è composto da professori universitari di chiara fama, funzionari delle istituzioni europee, esperti e altre personalità di prestigio internazionale.

L'iscrizione al Master in Diritto e Politiche Europee è aperta tutto l'anno

Tutti gli insegnamenti dei Master in Diritto e Politiche Europee dell’Università Telematica Internazionale Uninettuno sono organizzati in moduli, che hanno durata variabile a seconda dei crediti formativi attribuiti all’insegnamento e la cui erogazione si ripete tre volte nel corso dell’Anno Accademico.
Accanto a te, per sostenerti nel tuo percorso formativo, ci sono due specifiche figure professionali:

  • il Mentor, che si occupa della tua accoglienza e ti offrirà il suo supporto durante l’intero Master, ascoltando le tue esigenze e garantendo le migliori condizioni per lo svolgimento proficuo del Processo di Apprendimento;
  • il Docente/Tutor, specifico per ogni insegnamento, che ha il compito di facilitare il tuo percorso di apprendimento a distanza , fornendoti gli strumenti per affrontare con profitto lo studio della materia.

Durante il periodo di erogazione di un insegnamento, il Docente/Tutor ti seguirà nello svolgimento dell'attività didattica, proponendoti materiale didattico ad hoc, verificando i tuoi progressi nell'apprendimento attraverso domande di verifica ed esercitazioni e pianificando le interazioni didattiche in chat, Aula Virtuale e Forum, che troverai nella Pagina del Tutor nel Cyberspazio Didattico.

In corrispondenza di ogni erogazione, gli studenti potranno selezionare i corsi che intendono seguire, fino a un massimo di tre insegnamenti ad erogazione. Lo studente ha da subito a disposizione tutti i materiali didattici per lo studio individuale per ognuno degli insegnamenti del Master. Inoltre, nei periodi di erogazione lo studente avrà a disposizione il supporto del Docente/Tutor, che lo guiderà nello studio, cadenzerà le attività didattiche della classe, organizzerà sessioni di tutoraggio sincrone in chat e Aula Virtuale e asincrone sul Forum.

Si consiglia agli Studenti di iniziare il percorso dai primi tre moduli e proseguire poi con i successivi per creare così una aggregazione con gli altri partecipanti.

Valutazione in itinere e finale

Durante l’erogazione del modulo di insegnamento, il Tutor effettua valutazioni qualitative e quantitative dell’apprendimento, al fine di monitorare costantemente i risultati del processo di apprendimento e di fornire un supporto personalizzato agli studenti in vista dell'ottenimento della valutazione al termine del modulo.

La valutazione quantitativa della partecipazione degli studenti è effettuata dal Tutor sulla base delle statistiche relative alla navigazione dello studente nel Cyberspazio Didattico, in termini di: numero di accessi e tempo di fruizione degli Ambienti di Apprendimento e degli strumenti di Tutoring On Line, numero di esercizi svolti e valutazione/autovalutazione media.

Ad integrazione di tale monitoraggio, il Tutor verifica il livello di apprendimento degli studenti durante le sessioni di Aula Virtuale, attraverso domande ed esercitazioni di verifica relative agli argomenti delle videolezioni del modulo e attraverso le discussioni sul forum dell'insegnamento. Alla fine del periodo di erogazione di ogni insegnamento, il Docente/tutor organizza delle sessioni di verifica finale attraverso colloqui in Aula Virtuale e/o esercitazioni di verifica. L’esito della valutazione qualitativa e quantitativa costituisce la base per l’attuazione di iniziative mirate da parte del Tutor per il potenziamento dell’apprendimento da parte degli discenti, nonché per l’ammissione all’esame finale del Master.

L’esame finale consiste nella discussione di una tesina elaborata su argomento relativo agli insegnamenti impartiti durante lo svolgimento delle lezioni del Master.

Per conseguire il titolo di Master lo studente dovrà aver acquisito i crediti previsti dall’ordinamento del corso, inclusi quelli relativi alla prova finale.

A completamento delle attività di alta formazione del Master, si prevede per gli studenti più meritevoli l’erogazione di stage presso enti internazionali ed europei.

 

Requisiti per accedere al Master

Il Master è rivolto a studenti europei ed extraeuropei che abbiano completato un corso di laurea universitario.

 

La Didattica

La didattica avviene tramite Internet, nella sezione “Master” del portale uninettunouniversity.net, il primo portale al mondo in cui si insegna in 5 lingue: italiano, inglese, francese, arabo e greco.

Il modello psicopedagogico adottato anche nel Master in “Diritto e Politiche Europee”, concretizza il passaggio:

  • dalla centralità del docente alla centralità dello studente;
  • dalla trasmissione della conoscenza alla costruzione della conoscenza;
  • da un apprendimento passivo e competitivo ad un apprendimento attivo e collaborativo.

Gli studenti partecipano attivamente al loro processo di apprendimento e hanno la possibilità di studiare a qualsiasi ora e in qualsiasi luogo. Gli studenti, nel loro percorso formativo, sono affiancati da un sistema di tutoring-online in grado di facilitare il percorso di apprendimento e di comunicazione in rete e di fornire gli strumenti per affrontare con profitto lo studio della materia.

Il Tutoring Online è organizzato in classi di studenti, con un sistema avanzato di agenda in grado di riconoscere il singolo utente e quindi di personalizzare e di ottenere il tracciamento delle attività didattiche e la valutazione quantitativa e qualitativa del processo di apprendimento di ogni singolo studente.

 

Come si studia

Gli studenti iscritti devono seguire tutte le attività inserite nel Cyberspazio Didattico.

 

Cyberspazio Didattico

Le attività didattiche su Internet vengono svolte nella macroarea WEB denominata Cyberspazio Didattico. Nel Cyberspazio Didattico si realizza il processo formativo e di apprendimento e gli accessi sono diversificati tramite login e password personalizzate sulla base del ruolo degli attori del processo formativo: Docenti, Tutor e studenti. Le tre categorie di utenti possono accedere alle stesse informazioni relative a ciascun insegnamento. In particolare, il Docente e il Tutor possono modificare o sostituire i materiali didattici e aggiungerne di nuovi per tutta la durata dell'insegnamento, mentre lo studente dispone di una sua area in cui inserire dati, informazioni e appunti personali.

Lo studente può accedere:

  1. alla Pagina del Titolare dell'Insegnamento;
  2. alla Pagina del Tutor.

All'interno di queste pagine sono inseriti gli Ambienti di Apprendimento e si può accedere a:

  • Materiali Didattici che costituiscono i contenuti dei corsi: videolezioni digitalizzate ed indicizzate con bookmarks che consentono il collegamento ipertestuale e multimediale con libri, bibliografie ragionate, testi di esercizi, sitografie selezionate. Il sistema di bookmark dinamici conferisce alle videolezioni su Internet un carattere di ipermedialità consentendo una navigazione a diversi livelli: da lezione a lezione, tra gli argomenti di una stessa lezione, tra i materiali di uno stesso argomento.
  • Tutoring a distanza. Gli studenti iscritti al Master potranno essere seguiti in ogni passo del loro percorso di apprendimento da docenti/tutors. Il Docente-Tutor telematico rappresenta una guida ed una presenza costante durante il Processo di Apprendimento. Le attività di Tutorato a distanza possono svolgersi:
    • in maniera sincronica, utilizzando le chat, le video-chat, i sistemi di video e audio-conferenza, attivati nel Cyberspazio Didattico, ma anche l’aula tridimensionale attivata sull’Isola del Sapere su Second Life di Uninettuno.
    • in maniera diacronica, attraverso strumenti come la posta elettronica e i forum di discussione su Internet. I forum di discussione, relativi ad argomenti dell’insegnamento, permettono di estendere il dialogo e di attivare un apprendimento collaborativo e di gestire spazi di riflessione autonoma sull’argomento di discussione e sulle attività di studio svolte.
  • Aula virtuale sull’Isola del Sapere di Uninettuno su Second Life. Presso l’Isola del Sapere di Uninettuno (Università Telematica Internazionale) è stato realizzato un Auditorium 3D dedicato al Master. In questo ambiente gli Avatar degli studenti e gli Avatar dei Docenti/Tutor interagiscono con la loro voce nel mondo tridimensionale di Uninettuno. Si svolgono esercitazioni pratiche, prove di valutazione, videoconferenze con i protagonisti del Master che partecipano attraverso i loro Avatar, ma anche attività pratiche in diretta guidate dagli Avatar dei Docenti/Tutor.

Nell’aula virtuale di Second Life nell’Isola del Sapere Uninettuno gli studenti e i professori/tutor, insegnano ed apprendono in modo cooperativo e collaborativo, costruiscono e condividono conoscenze con soggetti appartenenti a realtà politiche, culturali e religiose diverse, dialogano e si confrontano le differenze culturali, si attivanoprocessi di socializzazione, ma anche dicreazione di nuovi saperi.

 

Destinatari e Requisiti

A prescindere dalla città di provenienza – che sia Roma, Milano, Bologna, Torino, Napoli, Firenze o addirittura una città dell’estero - il Master in Diritto e Politiche Europee, attivato dalla facoltà di Giurisprudenza Uninettuno, è destinato a tutti gli studenti titolari di un diploma di Laurea che vogliono migliorare la loro conoscenza specifica sulle dinamiche che regolano lo svolgimento delle attività comunitarie soprattutto dal punto di vista legale e amministrativo. In particolare grazie all’inserimento nella nuova edizione del modulo in Euro progettazione, il master è in grado di formare i nuovi esperti in questo settore e di trasmettere le competenze necessarie per creare una figura professionale in grado di individuare ed attingere ai finanziamenti europei all’interno dei programmi ufficiali della Commissione. Il Master, attivato dalla Facoltà di Giurisprudenza Uninettuno, fornisce quindi un un’esperienza importante che accresce le probabilità di trovare lavoro. Il Master rappresenta, inoltre, un’ottima opportunità di formazione e aggiornamento professionale per gli operatori delle ONG, delle imprese private, delle società di consulenza, dei Ministeri e delle altre istituzioni pubbliche sia a livello locale che nazionale. E’ richiesta una buona conoscenza di almeno due lingue straniere.

 

Come iscriversi

Ci si iscrive direttamente su Internet tramite la segreteria amministrativa compilando l’apposito modulo on-line ed effettuando il pagamento delle relative tasse mediante carta di credito o bonifico bancario. Il modulo di amministrazione online gestisce tutte le attività amministrative e la carriera dello studente. La Segreteria confermerà l’avvenuta iscrizione con un’e-mail completa di numero di matricola, User ID e Password.

 

Tassa di iscrizione

La tassa di iscrizione al Master in Diritto e Politiche Europee è di €2500.

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni