Università telematica internazionale UNINETTUNO

Génie de Gestion (Academic Year 2018/2019) - Parcours production

Fisica tecnica e impianti energetici

CFU: 9
Langue: Français
Description du cours
Si tratta di una classica materia ingegneristica di base, che studia l’energia, il suo trasferimento, la sua conversione e il suo degradarsi. La Fisica Tecnica sviluppa ed approfondisce a livello applicativo alcuni principi generali della fisica e per i suoi contenuti costituisce la base culturale di molte materie di specializzazione. Fornisce le basi indispensabili per i corsi riguardanti le macchine a fluido, gli impianti ed i processi termici.
Connaissances requises
Calcolo e algebra lineare, Fisica
Objectifs
Il corso fornisce agli allievi i fondamenti metodologici e applicativi della termodinamica e della trasmissione del calore. Al termine del corso, l’allievo deve essere capace di comprendere, interpretare e utilizzare i modelli termodinamici necessari all’identificazione, alla formulazione e alla soluzione di problemi relativi a sistemi e processi caratterizzati da interazioni energetiche con l’ambiente esterno. In particolare, l’allievo deve esser in grado di analizzare componenti termodinamici, di identificarne le principali caratteristiche e di operare una scelta tra differenti opzioni e sistemi. Contemporaneamente il corso fornisce le conoscenze specifiche per la progettazione di particolari tipi di impianti e componenti: impianti di riscaldamento e condizionamento, scambiatori di calore.
Programme
TERMIDINAMICA - Concetti e definizioni di base, sistemi e proprietà termodinamiche, equilibrio termodinamico, trasformazioni. Prima e seconda legge della termodinamica; bilanci di massa, energia, ed entropia per sistemi chiusi ed aperti. Alcune conseguenze della prima e della seconda legge della termodinamica: equazioni di Gibbs; lavoro di variazione di volume nei sistemi chiusi; equazione dell’energia meccanica; calori specifici; irreversibilità. Termodinamica degli stati: introduzione; superficie caratteristica; piani termodinamici (p, T), (p, v), (T, s), (h, s), (p, h); gas ideali; vapori surriscaldati; liquidi; miscele bifasiche liquido-aeriforme; solidi. TRASMISSIONE DEL CALORE - Concetti introduttivi: meccanismi di scambio termico; enunciati delle leggi di conduzione irraggiamento e convezione. Irraggiamento termico: generalità; definizioni di base; modello del corpo nero; caratteristiche radiative delle superfici; fattore di configurazione geometrica; scambio termico radiativo in cavità costituite da due superfici grigie. Convezione: generalità; flusso laminare e turbolento; viscosità; concetto di strato limite; gruppi adimensionali per la convezione forzata (definizione, significato fisico); gruppi adimensionali per la convezione naturale (definizione, significato fisico); uso delle correlazioni per la valutazione della conduttanza convettiva unitaria media, in condizioni di regime stazionario. Conduzione: legge di Fourier; scambio termico per conduzione in regime stazionario monodimensionale (simmetria piana e cilindrica); transitorio termico (regime non stazionario) per sistemi a Biot < 0,10. COMPONENTI DI SISTEMI TERMODINAMICI - introduzione; generalità sulle macchine a fluido dinamiche; turbine a vapore; turbine a gas; pompe; compressori; scambiatori di calore; valvole di laminazione, condotti. ELEMENTI DI ILLUMINOTECNICA - grandezze fotometriche; sensazioni luminose e benessere visivo; elementi di colorimetria; illuminazione naturale e artificiale. FONTI RINNOVABILI DI ENERGIA - uso razionale dell’energia; produzione combinata di energia elettrica e termica- cogenerazione. IMPIANTI DI VENTILAZIONE E TERMOVENTILAZIONE. IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO - trasformazioni dell’aria umida; classificazione degli impianti.
Textes
Il principale sussidio didattico è costituito dalle video lezioni. Testi consigliati per lo studio sono:  A. Cesarano, P. Mazzei. Elementi di termodinamica applicata, Liguori, Napoli, 1989.  R. Mastrullo, P. Mazzei, R. Vanoli. Termodinamica per ingegneri - Applicazioni, Liguori editore, Napoli, 1996.  R. Mastrullo. P. Mazzei, V. Naso, R. Vanoli. Fondamenti di trasmissione del calore, vol. I e II, Liguori editore, Napoli, 1990.
Entraînements
Gli esercizi consisteranno in applicazioni dei concetti e delle leggi studiati durante il corso. In particolare si cercherà di analizzare i differenti componenti termodinamici e di identificarne le principali caratteristiche, nonché di studiare lo scambio termico tra sistemi a differenti temperature Per superare l’esame è prerequisito fondamentale saper risolvere autonomamente esercizi dello stesso genere di quelli proposti nel corso e nelle erogazioni.
Professeur
Piergiorgio Picozza
Liste des leçons
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Pietro Mazzei
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Cesare Boffa
Laura Savoldi
Laura Savoldi
Laura Savoldi
Laura Savoldi
Laura Savoldi
Laura Savoldi
Laura Savoldi

Siège de l'Université

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Certified mail

info@pec.uninettunouniversity.net

Secrétariat des Etudiants

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Vidéoconférence

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Avez-vous besoin d’informations plus détaillées?

Donnez-nous vos données


Demandez des informations