Università telematica internazionale UNINETTUNO

Master in Energy Management - Piano degli studi

 
Insegnamento
Contenuti
CFU
Docenti e testimonial aziendali
Richiami di energetica
Il modulo fornisce dei richiami di energetica utili ad affrontare il Master. La prima parte del modulo riguarda richiami di elettrotecnica ed impianti elettrici: grandezze fondamentali, sistemi di produzione dell'energia elettrica, impianti elettrici in bassa tensione, sicurezza elettrica. La seconda parte del modulo riguarda richiami di fisica tecnica: fondamenti di termodinamica e di trasmissione del calore, scambiatori di calore, moto dei fluidi.
4
Prof. Elena Campagnoli - Politecnico di Torino
Prof. Luigi Verolino - Università degli Studi di Napoli Federico II
Gestione dei progetti
Il modulo fornisce una panoramica dell’ambiente al contorno in cui il progetto viene realizzato ed entra nello specifico dei vari aspetti che devono essere considerati in fase di pianificazione e realizzazione di un progetto. In particolare vengono affrontati brevemente argomenti riguardanti l’organizzazione aziendale, il lavoro di gruppo. Viene introdotta la nozione di progetto, del suo ciclo di vita, dei processi gestionali e operativi ad esso connessi. Vengono, in particolare, descritte le tecniche di pianificazione e controllo della performance tecnica, dei tempi, delle risorse e dei costi e il relativo reporting. Vengono anche date nozioni relative al risk management dei progetti e alla gestione della documentazione tecnica e del controllo di configurazione.
6
Prof. Stefano Protto - Università degli studi Roma Tre
Certificazione energetica degli edifici
Il modulo è suddiviso in tre macroaree: fisica tecnica applicata all’edificio, impianti termici ed energetici comprese le fonti rinnovabili, certificazione energetica degli edifici. Il modulo inizia presentando alcune generalità relative ai principi di fisica tecnica e termodinamica. Segue lo studio del comportamento energetico dell’edificio. La seconda parte del modulo focalizza l’attenzione sull’analisi e progettazione dei principali impianti energetici con un accenno agli impianti a fonti rinnovabili. Infine nella terza parte del modulo è dettagliatamente spiegata la metodologia di certificazione energetica di un edificio con riferimento alle principali normative italiane e tramite l’utilizzo del software DOCET.
10
Prof. Cesare Boffa - Politecnico di Torino
Prof. Elena Campagnoli - Politecnico di Torino
Prof. Laura Savoldi - Politecnico di Torino
Prof. Guglielmina Munati - Politecnico di Torino
Complementi di Fisica Tecnica
Il modulo fornisce delle conoscenze complementari di Fisica Tecnica, con particolare riferimento all'illuminotecnica ed all'acustica. La parte di illuminotecnica tratta grandezze fotometriche, sensazioni luminose e benessere visivo, elementi di colorimetria, illuminazione naturale e artificiale. La parte di acustica tratta elementi di acustica architettonica, grandezze fotometriche, legislazione in ambito di inquinamento acustico.
6
Prof. Cesare Boffa - Politecnico di Torino
Sicurezza e cantieri
Il modulo di Sicurezza e Cantieri introduce alla fase più avanzata del percorso formativo e di studio, fornendo al discente alcuni insegnamenti ed elementi cognitivi che concorrono a costituire la base per una successiva introduzione nel mondo della professione. Il corso illustra le tematiche fondamentali e di maggiore consuetudine nell’espletamento della attività professionale, introducendo principali riferimenti normativi ed aspetti pratici, secondo un processo didattico chiaro e consequenziale; i temi vengono presentati ed approfonditi seguendo un percorso disciplinare che risulta ben coerente rispetto alla pratica professionale, scandita dalle fasi iniziali di progettazione a quelle di appalto e, successivamente, di conduzione e gestione dei cantieri.
9
Prof. Giuseppe Rusconi - Università di Milano
Prof. Secondino Coppo - Politecnico di Milano
Prof. Arie Gottfried - Politecnico di Milano
Gestione razionale dell'energia
Il modulo fornisce conoscenze sulle tecniche di gestione dell'energia, partendo dallo studio della legislazione nel settore energetico, gli incentivi in ambito energetico ed il mercato energetico. Il modulo tratta poi le applicazioni delle Smart Grid per la gestione ottima dell'energia e l'utilizzo dei sistemi domotici per il risparmio energetico. Infine, il modulo pone particolare attenzione al ruolo dell'Energy Manager ed esperto di Energy Management.
9
Prof. Ciro Lanzetta - i-EM S.r.l.
Prof. Ottorino Veneri - Istituto Motori CNR
Prof. Marco Sgroi - R&D Manager So.Tel.
Stage Aziendali e Project Work di casi aziendali
Diagnostica ed analisi delle prestazioni energetiche di impianti ed edifici. Analisi di problematiche e progettazione di soluzioni relative a singole problematiche o riqualificazioni energetiche in ambito civile-residenziale e/o industriale. Progettazione e presentazione delle pratiche autorizzative per la realizzazione di nuovi impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Realizzazione di un project work su un caso studio proposto dai docenti e dai tutor aziendali.
12
Le attività saranno seguite da tutor aziendali.
Prova finale
L'attività consiste nella preparazione di un elaborato finale, necessario per il conseguimento del titolo.
4
Le attività saranno seguite dai docenti del corso

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni