Università telematica internazionale UNINETTUNO

Diritto dell'impresa, del lavoro e delle nuove tecnologie (Anno Accademico 2019/2020) - Diritto della sicurezza sul lavoro

Diritto internazionale

CFU: 8
Lingua: Italiano
Descrizione dell'insegnamento
Il Corso è volto all’approfondimento del sistema di diritto che disciplina la vita di relazione internazionale. Il Diritto internazionale è esaminato anzitutto nei suoi profili istituzionali: in sintesi, il fondamento, i soggetti (in particolare gli Stati le organizzazioni internazionali), le fonti normative (consuetudini, trattati e altre tipologie di fonti), l’adattamento dei diritti interni al Diritto internazionale, i meccanismi di soluzione pacifica delle controversie (sia politici, sia giuridici), il fatto illecito e il diritto della responsabilità. Il corso affronterà quindi alcuni aspetti essenziali relativi al contenuto del Diritto internazionale: sovranità, disciplina relativa all’uso della forza, cooperazione internazionale in vari settori anche nel contesto dell’azione svolta dalle organizzazioni internazionali. Una particolare attenzione sarà data alla condizione propria dell’individuo ai sensi del Diritto internazionale, soprattutto con riferimento alla tutela dei diritti dell’uomo, nonché agli sviluppi più recenti della materia come quello della giustizia penale internazionale e quello della tutela dell’ambiente e dello sviluppo. Il Corso di Diritto internazionale è essenziale ai fini della consapevolezza dello studente in merito alle dinamiche di sviluppo delle relazioni umane disciplinate dal diritto nella logica dell’internazionalizzazione che caratterizza la fase storica attuale e ad acquisire gli strumenti per potere agire con efficacia in siffatto contesto.
Prerequisiti
Il Corso di Diritto internazionale presuppone le conoscenze base relative alla nozione di diritto e ai momenti in cui si articola l’operare di un ordinamento giuridico. Pertanto, si pone come propedeutico al Corso di diritto internazionale sia il Corso di Istituzioni di dritto privato sia il Corso di Istituzioni di diritto pubblico.
Scopi
Il Corso mira a fare sì che gli studenti si approprino delle conoscenze necessarie per una piena comprensione della attuale fase di internazionalizzazione che caratterizza le relazioni umane ad ogni livello, e a fare proprie quelle competenze tecnico-giuridiche diritto internazionale che sono necessarie per operare con efficacia in questo contesto di relazioni internazionalizzate.
Contenuti
Nozione di Diritto internazionale; Caratteri essenziali della comunità internazionale e del suo diritto; Le fasi storiche nello sviluppo del Diritto internazionale; I soggetti del diritto internazionale: gli Stati e le Organizzazioni internazionali; Le fonti del diritto internazionale nei profili generali; Le consuetudini; I trattati; Le fonti previste da accordi internazionali; I rapporti fra diritto internazionale e diritti interni; La tutela della sovranità; La tutela dell’organizzazione dello Stato; Il divieto dell’uso della forza e le Nazioni Unite; La cooperazione internazionale e le organizzazioni internazionali; La cooperazione economica internazionale; L’individuo e la sua condizione giuridica nel Diritto internazionale; Gli strumento per la protezione dei diritti dell’uomo; I meccanismi politici e giuridici di soluzione delle controversie; La violazione delle regole e la responsabilità internazionale
Testi
A. Gioia, Diritto internazionale. Manuale breve, Giuffre', 2013 (iv edizione). Si raccomanda che lo studio sia accompagnato dalla consultazione della normativa e documentazione rilevante che può essere facilmente trovata in siti web, a cominciare da quello della Nazioni Unite (www.un.org). Per una collezione dei testi più rilevanti lo studente potrà anche fare riferimento al testo Riccardo LUZZATTO, Fausto POCAR, Codice di diritto internazionale pubblico, G. Giappichelli, Torino (chiedere l’edizione più recente)
Esercitazioni
Gli esercizi proposti in accompagnamento delle lezioni mirano a verificare la comprensione delle concettualizzazioni base proprie della trattazione. A titolo esemplificativo, può dirsi che essi saranno pertanto proposti, a questo fine, in una logica di differenziazione o contrapposizione di concetti che si possano trovare all’interno della trattazione dei vari argomenti delle lezioni di Diritto internazionale; potranno altresì comportare la individuazione degli elementi caratterizzanti una specifica definizione propria del Diritto internazionale; potranno comportare la richiesta di qualificazione, ai sensi del Diritto internazionale, di determinate situazioni paradigmatiche che vengono presentate allo studente, con la conseguente richiesta di individuazione della specifica disciplina applicabile; potranno consistere nella richiesta dell’uso di tecniche di rilevazione o di interpretazione del Diritto internazionale.
Docente d'Area
Flavia Zorzi Giustiniani
Docenti video
Prof. Paolo Benvenuti - Università Roma Tre (Roma - Italy)
Prof. Antonietta Di Blase - Università Roma Tre (Roma - Italy)
Prof. Antonio Marchesi - Università di Teramo
Prof. Flavia Lattanzi - Università Roma Tre (Roma - Italy)
Elenco delle lezioni
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Paolo Benvenuti
Antonietta Di Blase
Antonietta Di Blase
Antonio Marchesi
Antonio Marchesi
Flavia Lattanzi
Flavia Lattanzi

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni