Università telematica internazionale UNINETTUNO

MOOC Massive Open Online Courses (Academic Year 2018/2019)

Sémiotique et langages

CFU: 6
Langue: Français
Description du cours
Il corso fornisce le nozioni teoriche di base degli studi semiotici e linguistici e un inquadramento descrittivo generale entro il quale collocare lo studio approfondito degli specifici usi della lingua e/o di altri linguaggi. Muovendo dal concetto di “segno”, del quale si traccia un’immagine pluridimensionale, si indagano le diverse tipologie di codici e linguaggi, esemplificando per ognuna di esse le proprietà salienti. Nella terza parte il corso si focalizza sullo strumento comunicativo preminente delle comunità umane, le lingue, di cui si presentano i caratteri semiotici generali intrecciandone l’analisi con le finalità ultime, cognitive e di interazione, cui esse assolvono. Infine, una prima indagine degli usi speciali delle lingue e dei diversi tipi di discorsi e testi introduce all’applicazione delle nozioni teoriche acquisite, al fine di orientarsi nel complesso e variegato universo delle realizzazioni concrete del linguaggio verbale.
Connaissances requises
Non vi sono prerequisiti e propedeuticità.
Objectifs
Con il presente corso si intende accompagnare lo studente nel graduale sviluppo di un quadro teorico solido che lo metta in condizioni di: - Riconoscere come tale un codice semiologico e analizzarne le caratteristiche principali; - Riconoscere come tale un linguaggio e analizzarne le caratteristiche principali; - Abbracciare una visione complessa e dinamica del linguaggio verbale e della creatività delle lingue; - Abbracciare una visione complessa e dinamica dei processi comunicativi, in particolare di quelli fondati sul linguaggio verbale; - Familiarizzare con gli elementi di base della linguistica storica e descrittiva; - Familiarizzare con gli elementi di base della linguistica testuale e con lo studio delle realizzazioni concrete del linguaggio verbale.
Programme
Il corso tratta i seguenti temi: - Che cosa studia la semiotica; - Che cosa si intende con “segno” e quali sono le sue dimensioni; - Classificazione dei segni; - Che cosa si intende con “codice” e “linguaggio” e quali sono le loro dimensioni; - Classificazione di codici e linguaggi; - Cosa accomuna una lingua agli altri codici semiologici; - Cosa distingue una lingua dagli altri codici semiologici; - Cosa si intende per creatività delle lingue; - Quali sono le conseguenze e i bilanciamenti della creatività delle lingue; - Quali sono i principali criteri di classificazione delle lingue; - Quali sono i principali criteri di classificazione degli usi delle lingue.
Textes
Testi di esame:
1)      Tullio De Mauro, Guida all’uso delle parole, Editori Riuniti o Tullio De Mauro, Prima lezione sul linguaggio, Laterza.
2)      S. GENSINI, Elementi di semiotica, Carocci, Roma 2002
3)      Tullio De Mauro, Minisemantica dei linguaggi non verbali e delle lingue, Bari: Laterza; o  (nel caso non si trovi Minisemantica) Tullio De Mauro, Lezioni di linguistica teorica, Bari: Laterza.
Oltre ai testi obbligatori consigliamo la lettura del testo:
Gensini, Elementi di semiotica, Carocci;
Testi consigliati:
- T. DE MAURO, Guida all’uso delle parole, Editori Riuniti, Roma 2003, o T. DE MAURO, Prima lezione sul linguaggio, Laterza, Roma-Bari 2013 (il testo che non è stato adottato come testo obbligatorio);
- S. GENSINI, Fare comunicazione. Teoria ed esercizi, Carocci, Roma 2011.
 

 

Entraînements
Le prove di autovalutazione quantificano il livello di apprendimento con riferimento alle singole lezioni: sono composti da quesiti a risposta multipla, dei quali vengono fornite le soluzioni, di modo che lo studente possa controllare personalmente eventuali errori. Le prove di verifica quantificano il livello di apprendimento con riferimento a ciascun macro-argomento: sono composti da quesiti “aperti” e richiedono la scrittura di una risposta discorsiva di lunghezza facoltativa. Lo studente sarà invitato ad auto attribuirsi un voto da 1 a 10, che verrà successivamente rapportato a quello espresso dal tutor dopo la correzione. Per queste prove saranno indicate date di scadenza per la consegna. Nella valutazione delle prove di verifica il tutor utilizzerà i seguenti parametri: - Solidità del quadro teorico acquisito (meglio pochi concetti chiari che tanti concetti confusi); - Completezza del quadro teorico acquisito e capacità di individuazione di collegamenti; - Capacità di applicazione delle nozioni teoriche all’analisi di casistiche particolari; - Capacità di sintesi e chiarezza espositiva.
Professeur
Professeur non disponible
Liste des leçons
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
    •  Leçon n. 11: La Sinonimia 
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro
Tullio De Mauro

Siège de l'Université

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Certified mail

info@pec.uninettunouniversity.net

Secrétariat des Etudiants

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Vidéoconférence

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Avez-vous besoin d’informations plus détaillées?

Donnez-nous vos données


Demandez des informations