Università telematica internazionale UNINETTUNO

Information and communication technologies engineering (Academic Year 2019/2020) - Ingegneria Informatica

Teoria dei sistemi e controlli automatici


Διαφάνειες

ν. μαθήματος 1: Definizione di Sistema
   Introduzione alla teoria dei sistemi

   Introduzione alla teoria dei sistemi

   teoria dei sistemi: le radici

   dal modello al sistema astratto

   definizione di sistema astratto

   sistema atratto orientato

   sistema astratto orientato dinamico

   sistema causale
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 2: I Sistemi allo studio
   Introduzione

   rappresentazioni con lo stato

   rappresentazioni lineari e stazionarie

   rappresentazioni lineari e stazionarie:esempi

   rappresentazioni equivalenti

   sistemi a tempo continuo e tempo discreto

   schemi di simulazione

   sistemi campionati
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 3: Rappresentazioni approssimate
   introduzione

   rappresentazioni con lo stato non lineari

   alcuni esempi

   approssimazioni lineari di sistemi non lineari

   discussione degli esempi trattati

   campionamento e tenuta di sistemi a tempo continuo
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 4: Analisi nel tempo delle rappresentazioni lineari
   Introduzione

   dalla rappresentazione implicita a quella esplicita: caso generale

   caso generale: esponenziale di matrice

   dalla rappresentazione implicita a quella esplicita: caso generale

   decomposizione in evoluzione libera e forzata

   calcolo delle matrici F(t) H(t), Y(t), W(t)

   la risposta impulsiva

   il problema della realizzazione
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 5: La matrice di transizione
   La matrice di transizione e i cambiamenti di coordinate

   autovalori e autovettori - richiami

   Matrice di transizione: caso di autovalori reali e distinti

   Matrice di transizione: caso di autovalori reali e A semplice

   Matrice di transizione: caso di A semplice
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 6: I modi naturali nei sistemi a tempo continuo
   Introduzione

   risposta in evoluzione libera

   modi aperiodici

   modi pseudoperiodici

   i modi nel regime forzato e in uscita

   modi naturali eccitabili

   modi naturali osservabili
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 7: La trasformata di Laplace nello studio dei sistemi a tempo continuo
   Introduzione

   La trasformata di Laplace: definizione e proprietà

   il modello nel dominio complesso

   La struttura ed il calcolo delle soluzioni

   La funzione di trasferimento
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 8: Il regime permanente e il comportamento in frequenza
   introduzione

   la risposta a regime permanente:definizione e condizioni di esistenza

   la risposta a regime permanente per ingressi periodici

   la risposta armonica

   il comportamento in frequenza

   la risposta transitoria e parametri caratteristici
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 9: Analisi nel dominio complesso dei sistemi a tempo continuo
   Introduzione

   Calcolo della risposta in evoluzione libera

   calcolo della risposta ad ingressi canonici

   la risposta a regime permanente ad ingressi polinomiali

   la risposta indiciale

   tempo di salita e sovraelongazione

   legami con il comportamento in frequenza
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 10: Le rappresentazioni grafiche della risposta armonica
   Introduzione

   funzione di trasferimento: rappresentazione poli zeri

   forma di Bode

   I diagrammi di bode

   termine costante

   termine monomio

   termine binomio

   termine trinomio
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 11: La "trasformata zeta" nello studio dei sistemi a tempo discreto
   La trasformata Z e le proprietà

   Il modello nel dominio complesso

   analisi nel dominio della variabile complessa

   Un esempio

   La funzione di trasferimento
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 12: La stabilità: definizioni e condizioni
   introduzione

   La stabilità interna

   stato di equilibrio e stabilità

   la stabilità del moto

   le proprietà dei sistemi lineari

   condizioni di stabilità per i sistemi lineari

   la stabilità esterna
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 13: La stabilità interna dei sistemi lineari
   introduzione

   sistemi a tempo continuo: condizioni di stabilità e stabilità asintotica

   criterio di Routh

   criterio di Routh: casi singolari

   estensioni del criterio di Routh

   sistemi a tempo discreto: condizioni di stabilità e stabilità asintotica

   il metodo della trasformazione bilineare

   il criterio di Jury

   lo studio della stabilità mediante approssimazione lineare
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 14: I sistemi interconnessi: connessioni elementari e proprietà
   introduzione

   connessioni elementari: calcolo della funzione di trasferimento

   connessioni elementari: calcolo del modello interno

   connessioni elementari: proprietà

   un esempio
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 15: Esempi di schemi di controllo (I parte)
   Esempio di problema di controllo: velocità di un CD

   Esempio di problema di controllo: laminazione di metalli

   Modello del motore

   Modello dell'alimentatore

   Modello del motore a corrente costante

   Modello del motore a tensione costante
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 16: Esempi di schemi di controllo (II parte)
   Schema sintetico del motore a tensione costante

   Controllo a retroazione della velocità angolare

   Analisi quantitative di equilibrio

   Modello di un regolatore di livello

   Controllo a retroazione per il regolatore di livello

   Analisi quantitative di equilibrio
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 17: Esempi di schemi di controllo (III parte)
   Regolatore di livello: riassunto e conclusioni

   Modello di un regolatore di temperatura

   Scambiatore di calore - digressione su schemi a blocchi
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 18: Esempi di schemi di controllo (IV parte)
   Scambiatore di calore: funzione di trasferimento

   Modello dell'alimentatore a diodi controllati

   Considerazioni quantitative
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 19: Esempi di schemi di controllo (V parte)
   Scambiatore di calore: considerazioni conclusive

   Considerazioni sulla stabilità

   Utilizzo del criterio di Routh

   Prestazioni di un sistema a retroazione

   Nomenclatura
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 20: Introduzione all'analisi dei sistemi a retroazione
   Nomenclatura: riepilogo

   Semplificazione di schemi: riduzione a reazione unitaria

   Semplificazione di schemi: separazione processo-controllore

   Definizione delle specifiche

   Principi di progettazione di un sistema di controllo

   Specifiche in relazione ai parametri del sistema

   Criterio di Nyquist: esempio 1
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 21: Stabilità di sistemi a retroazione (I parte)
   Criterio di Nyquist: radici sull'asse immaginario

   Criterio di Nyquist applicato al regolatore di livello

   Margine di fase e margine di guadagno: definizioni
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 22: Stabilità di sistemi a retroazione (II parte)
   Riassunto e conclusioni esempio Nyquist

   Esempio 2: attraversamenti multipli nei moduli

   Esempio 2: attraversamenti multipli nelle fasi

   Esempio 3: sistema ad anello aperto instabile
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 23: Stabilità di sistemi a retroazione (III parte)
   Esempio 3: sistema ad anello aperto instabile

   Esempio 4: diagramma più eleborato

   Introduzione alla precisione
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 24: Analisi della precisione (I parte)
   Precisione: inizio della trattazione analitica

   Classi di segnali

   Regime permanente: definizione

   Risposta a regime permanente

   Errore nei sistemi retroazionati

   Sistemi di tipo k: definizione, esempi e tabella riassuntiva
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 25: Analisi della precisione (II parte)
   Riepilogo sui sistemi di tipo k, tabella riassuntiva

   Legame errore-parametri del sistema non retroazionato

   Ampiezza dell'errore

   Caso del sistema retroazionato
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 26: Analisi della precisione (III parte)
   Caratterizzazione dell'errore a regime permanente

   Risposta ai disturbi: disturbo additivo in uscita

   Risposta ai disturbi: disturbo intermedio nel ramo diretto

   Interpretazione fisica dei risultati
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 27: Analisi della risposta transitoria (Iparte)
   Ruolo degli integratori nel ramo diretto

   Caso si riferimento a step

   Risposta a gradino per un sistema di ordine 2 e tipo 1, caso poli complessi

   Esempi al calcolatore
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 28: Analisi della risposta transitoria (IIparte)
   Risposta a gradino per un sistema di ordine 2 e tipo 1, caso radici reali

   Esempi al calcolatore

   Tempo di salita e sovraelongazione

   Banda passante, modulo alla risonanza

   Caso di sistemi più generali, relazioni empiriche
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 29: Funzioni di sensibilità
   Risposta armonica (ciclo aperto)

   Risposta armonica (sistema retroazionato, ciclo chiuso)

   Calcolo dell'errore per ingresso sinusoidale

   Funzione si sensibilità

   Funzione peso, specifiche di performance
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 30: Introduzione alla sintesi per tentativi
   Sintesi del controllore

   Scelta della funzione compensatrice R(s)

   Rete Anticipatrice

   Esempio

   Diagrammi universali delle reti compensatrici
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 31: Scelta della funzione anticipatrice
   Sintesi Rete Anticipatrice - Simulazione al calcolatore

   Due reti anticipatrici in cascata: considerazioni
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 32: Scelta della funzione attenuatrice
   Rete Attenuatrice

   Esempio
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια
ν. μαθήματος 33: Regolatori P.I.D.
   Scelta dei parametri Kp e Ki: approccio empirico

   Caso in cui il processo è poco conosciuto

   Formule di Ziegler-Nichols

   Introduzione di un'azione derivatrice
Πηγαίνετε σε αυτή τη διαφάνεια

Κεντρική Έδρα

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Πιστοποιημένο email

info@pec.uninettunouniversity.net

Φοιτητική Γραμματεία

tel: +39 06 692076.70
tel: +39 06 692076.71
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Τηλεδιάσκεψη

Library 1st floor: 90.147.90.157
Meeting Room 5th floor: 90.147.90.158

Χρειάζεστε περισσότερες πληροφορίες;

Δώστε μας τα στοιχεία επικοινωνίας σας


Ζήτησε πληροφορίες