Università telematica internazionale UNINETTUNO

Uninettuno World Orchestra

La creazione di questo progetto artistico nasce dall’idea ambiziosa di recuperare e di rivisitare il patrimonio musicale del Mediterraneo, che ha identità diverse ma radici comuni, portando avanti un messaggio di pace e di dialogo culturale e religioso tra i popoli che lo abitano. La UNINETTUNO World Orchestra nasce da un’idea del Rettore dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO Maria Amata Garito e del Maestro di musica tradizionale marocchina Nour Eddine Fatty e ha visto realizzarsi concerti, produzioni video e registrazioni discografiche.

L’UNINETTUNO World Orchestra è un'orchestra composta da un minimo di sette musicisti, tutti originari del bacino me¬diterraneo, e può arrivare ad un numero molto più cospicuo di componenti a seconda degli eventi ai quali è chiamata partecipare. Attraverso la tradizione musicale arabo andalusa, sefardita e popolare del Mediterraneo L’UNINETTUNO World Orchestra riporta alla luce un repertorio straordinario che si è sviluppato nei secoli.

Il repertorio composto di brani originali del Maestro Nour Eddine Fatty e della tradizione popolare mediterranea, risultato di una ricerca raffinata in continua evoluzione, offre una visuale unica sull'orizzonte musicale mediterraneo contami¬nando i suoi vari elementi attraverso arrangiamenti in chiave classica mirati ad esaltarne l'aspetto lirico. Il risultato è un viaggio trascinante di rara bellezza e di innovazione in cui compaiono, tra le tante, composizioni come "Advocata Nostra", composto da Nour Eddine Fatty nell'ambito del progetto Alma Mater voluto da Papa Benedetto XVI, o il brano "Tala al badrou alayna" della tradizione sufi islamica.

LA UNINETTUNO World Orchestra si è esibito per la prima volta il 17 dicembre 2012 con un Concerto di Natale, nella Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone in Roma, e quindi a due passi dal Vaticano, con un repertorio di canti natalizi della tradizione arabo-¬cristiana e cattolico-¬romana, insieme a canti sacri della tradizione musulmana e composizioni originali del Maestro Nour Eddyne Fatty. Il concerto ha avuto un grande successo ed è stato trasmesso su Rai Due e da RAI NETTUNO SAT la notte di Natale e grazie ai social network ha raggiunto un pubblico molto vasto.

Al fine di garantire un’ampia diffusione del messaggio di pace e dialogo e di offrire visibilità ai partner ed ai sostenitori, l’UNINETTUNO World Orchestra gode di una copertura mediatica completa per le sue esibizioni grazie alla partnership con il Canale digitale via satellite RAI NETTUNO SAT il canale televisivo dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO dedicato

  • alla diffusione della cultura e del sapere nel Mediterraneo,
  • allo spazio su UNINETTUNO.tv. La Televisione della Conoscenza (www.uninettuno.tv),
  • alla trasmissione dei suoi concerti nel palinsesto notturno di RAI DUE
  • ed all’utilizzo dei social network su internet.

 

 

Concerti di Uninettuno World Orchestra

25 giugno 2015 Roma, la Sala della Conciliazione Palazzo Apostolico Lateranense

Concerto 2015

Brochure

24 marzo 2015 Roma, Basilica di San Giovanni in Laterano

Concerti in Cattedrale 2015

Brochure

27 aprile 2013

 

Roma, Auditorium Parco della Musica

Il Mediterraneo canta l'amore

Brochure

17 dicembre 2012

 

Roma, Chiesa di Santa Lucia Gonfalone

Concerto di Natale

 

 

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni