Università telematica internazionale UNINETTUNO

Commissione per la Qualità nei Programmi Internazionali (Quality on International Programs - QIP)

Cos’è la Commissione per la QIP?

La Commissione per la Qualità nei Programmi Internazionali (Quality on International Programs - QIP) viene istituita dall’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO, come previsto nelle Linee Guida per le Collaborazioni Internazionali, a supporto dell’Ufficio Affari Internazionali (International Affairs Office - IAO) nell’intento di promuovere e sostenere l’eccellenza dei curricula dell’Università e di garantire dei processi di qualità nell’ambito dei programmi e delle partnership internazionali.

Quali sono gli obiettivi?

La Commissione per la Qualità nei Programmi Internazionale (QIP) guida e sostiene lo sviluppo, l’erogazione e l’eccellenza dei curricula dell’Università a livello globale e è responsabile delle questioni relative al controllo della qualità. Le sue politiche e i suoi processi hanno come obiettivo di:

 

  • Supervisionare lo sviluppo dei programmi internazionali di UNINETTUNO e di monitorare la loro erogazione;
  • Sviluppare nuovi programmi internazionali e creare reti di cooperazione con nuovi partner internazionali;
  • Rivedere e valutare i processi e i risultati dell’insegnamento e dell’apprendimento, compresi i relativi servizi a supporto delle cooperazioni internazionali;
  • Organizzare visite regolari, con cadenza annuale, presso i Partner Globali di UNINETTUNO per il monitoraggio dei processi e procedure di qualità;
  • Assicurare un monitoraggio e revisione sistematica della gestione accademica dei corsi, della didattica e dei risultati;
  • Sostenere lo sviluppo individuale del personale, il miglioramento delle prestazioni e le opportunità di innovazione della didattica;
  • Assicurare partnership efficaci e collaborative tra le facoltà partecipanti oltre che linee precise di affidabilità per l’erogazione e la qualità dei programmi;
  • Tenere conto dei feedback di docenti e studenti per promuovere un maggiore rendimento dell’insegnamento e dell’apprendimento nei programmi internazionali;
  • Fornire infrastrutture e materiali di supporto allo sviluppo di nuovi programmi internazionali;
  • Fornire dei servizi per arricchire e sostenere le partnership internazionali esistenti;
  • Fornire pareri al Rettore / Presidente dell’Università riguardo a settori prioritari relativi alla valutazione e al controllo della qualità dei programmi accademici internazionali e relative attività e formulare delle raccomandazioni per eventuali miglioramenti e/o modifiche.

 

Chi sono i membri?

La Commissione per la Qualità dei Programmi Internazionali (QIP) è formata da cinque accademici e professionisti dell’educazione superiore e riferisce direttamente al Rettore/Presidente dell’Università UNINETTUNO. Analogamente, le responsabilità sono condivise da tutti i membri della Commissione.

Membri della Commissione per la QIP:

Federico Carli

Prof. Federico Carli
Professore di Economia dell’Innovazione presso UNINETTUNO e Professore di Commercio Internazionale e Politiche Commerciali alla LUISS Guido Carli
e-mail: federico.carli@gmail.com

Federico Carli è professore di Economia dell’Innovazione presso UNINETTUNO e di Commercio Internazionale e Politiche Commerciali alla LUISS Guido Carli. Ha al suo attivo articoli pubblicati su autorevoli quotidiani, riviste e libri per Bollati Basic Books, Laterza e la LUISS University Press.
Ha svolto corsi su temi economici presso istituzioni prestigiose come la Banca d’Italia e la Confindustria.
Ha lavorato per I principali gruppi editoriali e per società multinazionali di primo piano al livello mondiale nel settore dei diritti dello sport. Da molti anni esercita attività di consulente per questioni relative all’internazionalizzazione per aziende e università italiane.

John  J Crossan

Dr. John J. Crossan MA
Consigliere internazionale presso UNINETTUNO
e-mail: jjc.mcl@gmail.com

John Crossan è stato consulente presso le Nazioni Unite lavorando sia per l’UNICEF sia per la FAO e per da 25 anni svolge attività di consulente indipendente. Per conto di Università Europee ha creato oltre 40 partnership di lavoro con Università di tutto il mondo. Ha svolto ricerche di mercato in Canada, USA, Medio Oriente e Cina.

Marco de Marco

Prof. Marco De Marco
Professore di Organizzazione Aziendale presso l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO.
e-mail: marco.demarco@unicatt.it

Marco De Marco è stato per 31 anni professore di Organizzazione e Sistemi Informativi presso l’Università Cattolica di Milano.

Attualmente è professore ordinario presso l’ Università Telematica Internazionale UNINETTUNO di Roma in cui ricopre anche la carica di Preside della Facoltà di Economia.
E’ stato eletto membro dell’AIS Council che rappresenta la Regione 2 (Europa, Africa e Medio Oriente).
Le sue principali attività di ricerca hanno riguardato lo sviluppo dei sistemi, la valutazione delle prestazioni e il cambiamento delle organizzazioni. Nel 2010 è stato insignito dell’AIS Fellow per il contributo dato a questa disciplina.

 

KYRIAKOS KOUVELIOTIS

Prof. Kyriakos Kouveliotis
Preside del City Unity College in Grecia e a Cipro e docente presso l’Università UNINETTUNO.
e-mail: k.kouveliotis@uninettunouniversity.net

Il Professor Kyriakos Kouveliotis è attualmente preside del City Unity College in Grecia e a Cipro e docente presso l’Univeresità UNINETTUNO.
Ha lavorato in diversi gruppi di ricerca; è un ricercatore specializzato in molti discipline e negli ultimi 20 anni ha insegnato di molte università e istituzioni educative a livello globale.
E’ un esperto nello sviluppo di nuovi curricula, programmi e piani di studio e nel 2009 ha creato e sviluppato il Master of Science in Health Management presso l’Università UNINETTUNO, erogato in due lingue.

Nicola Paravati

Dr. Nicola Paravati
E’ responsabile dell’Ufficio Affari Internazionali di UNINETTUNO
e-mail: n.paravati@uninettunouniversity.net

Si è laureato all’Università degli Studi di Bologna nel 1998 discutendo una tesi su “Educazione nell’Era Digitale”; attualmente è il responsabile dell’Ufficio Affari Internazionali di UNINETTUNO dove è anche il coordinatore di progetti di cooperazione globale incentrati su tecnologia, educazione ed inclusione sociale.

E’ membro del Comitato Esecutivo di OpenupEd (www.openuped.eu), rappresentante dell’ ICDE ON MEDSE (Mediterranean and Southern Europe) e delegato per conto di UNINETTUNO presso le principali associazioni globali delle Università a Distanza. E’ coordinatore e relatore in diverse conferenze internazionali e seminari sull’e-learning e sui nuovi approcci al sistema globale di educazione superiore.

 

Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni