Università telematica internazionale UNINETTUNO


Comunicato stampa

Torna ai comunicati stampa

Documenti collegati ai Comunicati Stampa

Photo

Un importante accordo accademico sarà siglato il 26 ottobre al Cairo tra la prima Università a distanza Egiziana (EELU) e l'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO (UTIU) alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.


26 ottobre 2008


Un importante accordo accademico sarà siglato il 26 ottobre 2008 al Cairo tra la prima Università a distanza Egiziana (EELU) e l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO (UTIU) alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.

Per il Rettore Garito: “Per la prima volta l’Egitto istituisce un'Università a distanza su Internet. Un’operazione culturale che consente la democratizzazione dell’accesso al Sapere e apre le porte al dialogo tra le nuove generazioni europee e del mondo arabo”.

Cairo 26 ottobre 2008 – Studiare nel proprio Paese e ottenere un titolo di studio riconosciuto in Egitto, in Italia e in Europa: un sogno che diventa realtà per molti studenti grazie all’accordo che sarà firmato alla presenza di Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana, il 26 ottobre al Cairo presso il Museo Egizio, con il Ministro Hany Helal, Ministro Egiziano per l’Università e la Ricerca Scientifica dalla Prof. Maria Amata Garito, Rettore dell’UTIU e dal Prof. Yasser Hisham Dakroury, Rettore dell’EELU.

Per la prima volta l’Egitto istituisce un' Università a distanza su Internet e democratizza l’accesso al sapere. Un passaggio politico e culturale di rilevanza mondiale che vede come partner per questo nuovo modello di università, che consentirà l’accesso alla formazione a migliaia di giovani arabi ed europei, un' università italiana: l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO.

Le due Università telematiche realizzeranno insieme corsi di laurea universitari, master e corsi di alto livello di specializzazione e riqualificazione professionale. Condivideranno curricula, piani di studi, metodi d’insegnamento. I migliori docenti delle Università italiane, egiziane, dell’Europa e del mondo arabo saranno coinvolti nel progetto. L’UTIU e l’EELU rilasceranno titoli di studio riconosciuti in Italia, in Europa, in Egitto e nel mondo arabo. Per iniziare le attività verrà utilizzato il portale ddell’UTIU www.uninettunouniversity.net, il primo portale del mondo dove si insegna e si apprende in quattro lingue: italiano, francese, inglese ed arabo.

Questo importante risultato è stato raggiunto grazie al lavoro che l’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO ha svolto negli ultimi 5 anni con più di 30 università tradizionali appartenenti ai seguenti paesi euro-mediterranei: Algeria, Francia, Egitto, Giordania Grecia, Libano, Marocco, Siria, Tunisia, Turchia. In queste università sono stati installati i Poli Tecnologici dell’UTIU e in particolare con la Helwan University al Cairo e l’Istituto don Bosco si sono attivati i corsi a distanza dell’UTIU per 150 studenti. “Con questo accordo le due Università non solo creano insieme una rete tecnologica ma anche una rete di persone, di intelligenze che condidividono il loro sapere. Alla mobilità fisica di professori e studenti, grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie, si aggiunge quella delle idee, si superano le frontiere, si internazionalizza la cultura e il sapere ,si formano le nuove generazioni alle competenze richieste dal mercato del lavoro globale e si aiutano a far comprendere e rispettare le differenti culture”. (Maria Amata Garito)


Sede centrale

Corso Vittorio Emanuele II, 39
00186 Roma - ITALIA
C.F.: 97394340588
P.IVA: 13937651001

Posta certificata

info@pec.uninettunouniversity.net

Segreteria Studenti

Numero verde: 800 333 647
tel: +39 06 692076.70 (1)
e-mail: info@uninettunouniversity.net

Videoconferenza

Biblioteca 1^ piano: 90.147.90.157
Sala Riunioni 5^ piano: 90.147.90.158

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Lasciaci i tuoi dati


Richiedi informazioni